Main partner:

AppNexus persegue la strada della video adv: nuovi partner arricchiscono il marketplace

Alla DSP della società si aggiungono alcuni dei principali provider di domanda video, come Adform, MediaMath, The Trade Desk, Tremor Video e TubeMogul

 

di Alessandra La Rosa
23 marzo 2016
AppNexus

AppNexus continua a perseguire la strada della video adv.

La società di advertising tecnologico ha annunciato infatti una serie di partnership con alcuni dei principali provider di domanda video, che andranno ad arricchire il suo marketplace video, recentemente lanciato (qui l’articolo dedicato).

Tra questi ci sono Adform, engage:BDR, MediaMath, The Trade Desk, Tremor Video e TubeMogul. Tutti nomi di spicco, la collaborazione con i quali è tesa ad accelerare la roadmap della società verso la costruzione del più ampio marketplace video indipendente sul mercato, alternativa alle inventory messe a disposizione da Facebook e Google.

Queste nuove partnership consentiranno ad AppNexus di incorporare sulla sua piattaforma non solo le attuali sorgenti di domanda e offerta, ma anche alcuni dei principali video bidder sul mercato. E questo, nelle intenzioni della società, significa far crescere la competizione sui prezzi, creare più opportunità per gli inserzionisti di trovare l’inventory migliore per veicolare le loro campagne, e permettere ai publisher di avere accesso a importanti canali di domanda tramite cui poter monetizzare i propri contenuti.

Intanto continuano i test con i publisher americani ed europei per la SSP video di AppNexus, che dovrebbe prevedibilmente vedere il suo go live nel corso del secondo trimestre.

 

 

 

 

 

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette