Main partner:

Facebook testa la possibilità per gli editori di vendere autonomamente pubblicità su Watch

I media partner del contenitore video potrebbero in futuro essere in grado di utilizzare tecnologie terze per erogare campagne in programmatic nei loro show

Disney acquisisce una società di ad tech tramite 21st Century Fox

Ne parliamo nella nostra rassegna, insieme all'opinione del Ceo di Dentsu Aegis Network sull'in-house e ad uno studio sull'efficacia pubblicitaria dei podcast

Blog

Teads: «La misurabilità delle campagne sarà un tema rilevante per tutto il 2019»

Secondo l'Head of Business Development Luca Aiello, per soddisfare le nuove esigenze dei brand sarà sempre più necessario combinare diversi KPI, e tener conto di metriche nuove

Qual è la differenza tra una DMP e una CDP?

Entrambe sono piattaforme utilizzate per organizzare i dati, ma in realtà hanno scopi e caratteristiche molto diversi, come ci spiega il Manager Solution Consulting SE di Tealium

IAS: «I brand si aspettano migliori capacità di dimostrare l’efficacia delle misurazioni»

Secondo la Director Italy Elisa Lupo, il Programmatic quest'anno continuerà a crescere, ma dovrà ancora confrontarsi con temi come trasparenza, frodi e brand safety

Tradelab: «Il trend dell’in-house arriverà anche in Italia. Ma il modello sarà “ibrido”»

Secondo il Country Manager Gaetano Polignano, i brand tenderanno ad internalizzare solo specifiche attività, supportati da fornitori esterni. E i player dovranno saper agire di conseguenza

In Evidenza

Amazon spinge le recensioni con un nuovo formato adv

Intanto Hearst nomina il suo primo chief data officer, e Brightcove acquisisce il suo storico concorrente per 15 milioni di dollari. Ne parliamo nella nostra rassegna

Zeotap porta sulla piattaforma mobile Sonata i suoi dati deterministici relativi al mercato italiano

La data company estende anche all'Italia la collaborazione con la DSP/DMP. A disposizione delle aziende insight socio-demo e profilazioni per Interessi e per Intenzioni d'Acquisto

Michael Roth, Ceo IPG: «Dall’acquisizione di Acxiom un forte vantaggio competitivo»

In occasione dell'ufficializzazione dell'ultima trimestrale, il manager ha fatto il punto sui vantaggi che l'acquisto della data company sta già portando all'offerta della holding

Quanto sono preparate le aziende a usare la blockchain?

Oggi nella nostra rassegna parliamo di una tecnologia chiave del 2019 e di due nuovi accordi nel mercato della pubblicità digitale

GDPR, presto una nuova versione del Framework IAB. Ci sarà anche Google

IAB Europe sta lavorando a un aggiornamento del suo standard per la raccolta dei consensi, previsto entro l'anno. E stavolta Big G è pronta ad allinearsi

Quanti click e impression sono reali? La risposta in uno studio di IAB che utilizza la blockchain

L'associazione, insieme alla società specializzata Lucidity, ha condotto un test volto ad appurare l'utilità della tecnologia nell'identificare la presenza di frodi. Ecco cosa ha scoperto

Che opportunità offre il Programmatic alla TV? L’analisi del FreeWheel Council for Premium Video Europe

Il consorzio, che comprende tra i suoi 18 membri anche Sky Media, Canal+ e Publitalia, ha analizzato il modo in cui emittenti e operatori di pay TV stanno adottando l'ad tech per potenziare le proprie offerte

Triboo si lancia nel mondo del podcast: gestirà la vendita della pubblicità Audio di Voxnest

Il marketplace ha affidato a VoiceMax la licenza di commercializzazione della propria inventory italiana abilitata alla monetizzazione degli Audio Ads. Saranno acquistabili in programmatic grazie ad Adswizz

Quanti click e impression sono reali? La risposta in uno studio di IAB che utilizza la blockchain

L’associazione, insieme alla società specializzata Lucidity, ha condotto un test volto ad appurare l’utilità della tecnologia nell’identificare la presenza di frodi. Ecco cosa ha scoperto

I marketer che investono in IA aumentano vendite e customer retention

Lo rivela un sondaggio condotto da Quantcast, in collaborazione con Forbes Insights, su un campione di oltre 500 marketing manager. La General Manager Italia della società martech: “Risultati concreti per i brand”

L’87% dei lavoratori italiani sente il bisogno di acquisire nuove competenze digitali

Secondo un report di Randstad, gli italiani non temono l’intelligenza artificiale ma, anzi, otto su dieci guardano ad essa come un’opportunità. Tuttavia percepiscono la carenza di formazione

In Italia almeno l’80% delle aziende usa il programmatic. Gli editori sono a quota 95%

Questo è quanto emerge dalla ricerca di IAB Italia e BTO Research, secondo cui il segmento nel 2018 ha raggiunto il valore di 482 milioni. Ma il livello di trasparenza percepita resta “medio”

Privacy, il 30% degli italiani non ha mai negato o limitato l’accesso ai propri dati

Lo rivela l’Eurostat. La percentuale nazionale è poco sopra la media europea del 28%. Intanto permane il problema sicurezza, complice l’ancora scarsa attenzione degli utenti alla protezione dei dati

Ad essere internalizzato dalle aziende è solo il Programmatic?

Sempre più imprese decidono di gestire in-house le attività di marketing. Ma quali attività nello specifico? Ce lo dice uno studio internazionale

Pubblicità Video, i quattro principali trend 2019 secondo SpotX

Il mondo dell’adv video è in costante evoluzione, tra l’esigenza di trasparenza, le nuove aspettative degli utenti sui dati e la trasformazione della tv. Ecco il punto di vista della SSP

Il Programmatic continua a crescere in Europa

eMarketer ha analizzato l’andamento del settore nei tre principali mercati del continente, rivelando anche un progressivo declino del RTB a favore delle transazioni dirette. E in Italia?

Come se la passano i dati di terza parte? La risposta in 5 chart

Quali sono, oggi, i principali trend e criticità nell’uso dei dati terzi da parte delle aziende? Ecco cinque grafici esemplificativi dello stato dell’arte

Il mercato scommette sul mar-tech: nel 2018 le acquisizioni sono aumentate del 90%

Il settore delle tecnologie di marketing al centro delle operazioni di M&A nell’anno appena concluso. Complessivamente, il player che ha speso di più è Adobe, seguito da Alibaba e IPG