Main partner:

Sizmek completa l’acquisizione di Rocket Fuel; il marchio scomparirà entro la fine dell’anno

L’operazione, del valore di 145 milioni di dollari, era stata avviata a luglio. Nasce una piattaforma lato acquisto completa che integra strumenti di ottimizzazione creativa, attivazione dati e marketing predittivo basato sull’IA

di Cosimo Vestito
06 settembre 2017
sizmek-rocket-fuel

Sizmek ha annunciato il completamento del processo di acquisizione di Rocket Fuel, avviato lo scorso luglio. La transizione prevede l’integrazione del marchio Rocket Fuel, che dovrebbe cessare di esistere entro la fine dell’anno. Il valore dell’intera operazione si aggira intorno ai 145 milioni di dollari.

La combinazione tra gli strumenti di ottimizzazione creativa e di attivazione dati di Sizmek e la piattaforma di marketing predittivo, che sfrutta sofisticate funzionalità di intelligenza artificiale, dà vita a una offerta buy-side completa, capace di ottimizzare le campagne e massimizzare il ROI dei piani media in tempo reale. Con questo accordo, agenzie e clienti potranno avere accesso a una soluzione ancora più integrata e full-funnel, in grado cioè di supportare tutti gli interlocutori coinvolti durante l’intero percorso del customer journey, e in grado di individuare gli obiettivi di performance più rilevanti per la massimizzazione dei piani media.

Contestualmente, Mark Grether, già Executive Chairman di Sizmek, assume la carica di CEO continuando a lavorare per supportare i piani strategici di crescita dell’azienda. Randy Wootton, che ha ricoperto l’incarico di CEO di Rocket Fuel dal 2015, assume il ruolo di special advisor di Sizmek e lavorerà con i team delle due società per assicurare un processo di transizione fluido e armonioso.

“Grazie alla capacità unica sul mercato di Sizmek di raccogliere dati e informazioni in un solo punto di accesso a beneficio dell’intero piano media, e insieme alle capacità predittive di Rocket Fuel basate sulle funzionalità dell’intelligenza artificiale, i clienti avranno a disposizione preziosi dati sull’andamento delle campagne, sui consumatori, sul contesto in cui si muovono, sulla creatività e sui costi”, ha dichiarato Mark Grether, Executive Chairman di Sizmek. “Con l’acquisizione concentriamo il nostro focus su dati, ottimizzazione creativa e attuazione costruttiva dei piani media per fornire al mercato pubblicità sempre più personalizzata e pertinente agli interessi dei consumatori”.

Sizmek e Rocket Fuel insieme forniranno le proprie soluzioni a oltre 20.000 inserzionisti e 3.600 agenzie in oltre 70 Paesi del mondo. L’acquisizione permetterà inoltre a Sizmek di espandere la propria presenza globale, grazie all’integrazione delle divisioni vendite, ingegneria e supporto di Rocket Fuel presenti a livello internazionale.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette