Main partner:

The Trade Desk integra comScore vCE nella piattaforma di buying

La partnership globale tra le due società porta le metriche chiave di comScore sulla piattaforma, offrendo ai clienti la possibilità di misurare indicatori quali erogazione in-target, reach/frequency, GRPs, ad viewability, traffico non valido

di Caterina Varpi
24 settembre 2015
comScore-logo

comScore, società operante nel settore della misurazione e dell’analisi dei media digitali, ha annunciato l’avvio di una partnership globale con The Trade Desk, che coinvolgerà più di 25 mercati. Tale integrazione consentirà ai compratori di valutare le performance di erogazione delle campagne digitali utilizzando la soluzione validated Campaign Essentials (vCE) di comScore, direttamente dalla piattaforma di buying di The Trade Desk.

L’integrazione delle metriche di comScore vCE all’interno di The Trade Desk offrirà ai clienti la possibilità di misurare indicatori chiave di performance quali erogazione in-target, reach/frequency, GRPs, ad viewability, traffico non valido (IVT) ed erogazione nell’area geografica designata. L’altro vantaggio è costituito dall’introduzione di un processo semplificato per il tagging delle campagne direttamente dal sistema di The Trade Desk, consentendo un efficiente processo di configurazione e gestione delle campagne.

«Siamo determinati a mettere a disposizione dei nostri clienti le metriche impiegate per valutare le performance di erogazione delle campagne all’interno dei rispettivi workflow – ha commentato Anne Hunter, senior vice president presso comScore. – Fare in modo che tali metriche siano disponibili in un numero sempre crescente di ambienti programmatici significa offrire al cliente la possibilità di valutare rapidamente l’impatto dei propri investimenti pubblicitari. La partnership con The Trade Desk è nata proprio con il fine di soddisfare tale necessità e rendere le metriche indipendenti comScore disponibili direttamente nella piattaforma di buying di The Trade Desk in oltre 25 paesi».

«Siamo felici di avere una società leader globale, quale comScore, al nostro fianco come partner di validazione esterno – ha dichiarato Mike Davis, vp innovation presso The Trade Desk. – I nostri clienti non potranno che trarre beneficio dall’integrazione di comScore vCE, poiché tale iniziativa consentirà loro di accedere a metriche più solide e indipendenti per la valutazione delle campagne di comunicazione, permettendo di conoscere l’esito delle campagne stesse rispetto agli obiettivi prestabiliti».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.