Main partner:

La demand-side platform di AppNexus aderisce all’ads.txt

Dal gennaio, sulla piattaforma saranno disabilitati gli acquisti di spazi pubblicitari dagli operatori non identificati come rivenditori autorizzati da parte degli editori

di Cosimo Vestito
29 novembre 2017
appnexus-ads.txt

Anche AppNexus aderisce al progetto ads.txt. Dal prossimo anno, le demand-side platform della società ad-tech disattiverà gli acquisti di spazi pubblicitari dagli operatori non direttamente identificati come rivenditori autorizzati da parte degli editori.

Il registro della DSP sarà aggiornato quotidianamente per assicurare che tutte le transazioni siano verificate. La società ha affermato che il filtro sarà obbligatorio per i compratori che utilizzano DSP, Console e APP, ovvero la AppNexus Programmable Platform.

“La nuova politica disabiliterà automaticamente e irrevocailmente l’acquisto sui venditori non autorizzati”, ha dichiarato Brian O’Kelley, Ceo di AppNexus, “Oggi, circa due terzi dei primi mille domini direttamente disponibili sul marketplace di AppNexus hanno adottato lo strumento. Siamo fiduciosi che entro la fine di gennaio saremo in grado di applicare il nuovo standard senza interferire con business di venditori o compratori”.

Nelle ultime sei settimane, si legge in una nota, la struttura ha registrato un aumento del 400% dell’adozione dell’ads.txt da parte degli editori  sulla piattaforma.

Per agevolare il processo, la società ha rilasciato uno strumento gratuito di validazione dell’ads.txt disponibile al pubblico: aiuterà gli editori digitali ad assicurarsi che l’implementazione sia privo di errori.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.