Main partner:

Rocket Fuel sceglie AudienceX per il supporto a PMI e agenzie indipendenti

L’ad-tech esternalizza l’erogazione dei servizi di acquisto, vendita e gestione di questa specifica categoria di clienti. L’accordo, valido solo per l’America, prevede una condivisione dei ricavi e una retribuzione per la società di performance marketing calcolata in base ai CPM

di Cosimo Vestito
20 gennaio 2017
rocket-fuel-ufficio

Prosegue la ristrutturazione di Rocket Fuel. La società di Programmatic ha annunciato di aver affidato ad AudienceX la gestione di una specifica categoria di clienti, ovvero le piccole imprese e le agenzie indipendenti.

Tipicamente, spiega MediaPost, appartengono a questo segmento operatori che non spendono oltre 250 mila dollari all’anno.

Revee Benaron, Ceo di AudienceX, ha dichiarato che l’agenzia di performance marketing multicanale ha lavorato con Rocket Fuel per oltre un anno in ambito PMI. L’accordo, valido solo per l’America, prevede una condivisione dei ricavi e una retribuzione per la società calcolata in base ai CPM.

AudienceX fungerà da canale principale per l’erogazione dei servizi di acquisto, vendita e di gestione di questi clienti, che continueranno ad utilizzare la demand-side platform di Rocket Fuel.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette