Main partner:

Evolution ADV cresce e punta ai 4 milioni di fatturato per il 2018

La concessionaria specializzata in pubblicità programmatica chiude l’anno con un fatturato di 800 mila euro. Il co-fondatore, Dimitri Stagnitto: «Per l’Italia sarà l’anno dell’header bidding»

di Cosimo Vestito
11 gennaio 2018
Dimitri Stagnitto-evolution adv

Evolution ADV chiude il primo anno di attività con un fatturato di 800 mila euro, realizzato in gran parte nell’ultimo trimestre 2017 dove la crescita è stata nell’ordine del 30% mese su mese.

«Il 2018 sarà un anno decisivo per il consolidamento della nostra società», ha dichiarato Dimitri Stagnitto, co-fondatore della concessionaria specializzata in programmatic, «Gennaio si è aperto in linea con il mese di dicembre e abbiamo in cantiere diverse novità che ci consentiranno di sostenere il ritmo di crescita prefissato da settembre, mese di apertura al mercato dell’offerta Evolution. Per il nuovo anno ci diamo un traguardo ambizioso ma decisamente alla nostra portata: 4 milioni di fatturato al secondo anno di attività».

La visione di Evolution ADV sul mercato Programmatic per il 2018 è decisamente positiva: “Questo sarà l’anno dell’Header Bidding per l’Italia: la tecnologia è ormai matura e la tendenza già in atto da anni anche nel nostro Paese, seppur in ritardo rispetto ad altri mercati; l’Italia vede infatti i budget presenti in open market crescere in termini assoluti e relativi rispetto ai budget digital globali. L’Header Bidding sarà l’elemento decisivo per l’affermazione del Programmatic in Italia».

«Abbiamo preparato un setup d’avanguardia per la gestione della pubblicità in Programmatic che consente di massimizzare i KPI dell’inventory e al contempo i ricavi per gli editori, secondo un approccio win-win per tutti gli attori di mercato. Con le tecnologie proprietarie OptiLoad e di Header Bidding offriamo ai publisher italiani un setup che compete con i massimi standard internazionali. Dal secondo trimestre 2018 apriremo la nostra soluzione anche ai mercati esteri», ha aggiunto Francesco Apicella, co-fondatore di Evolution ADV.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette