Main partner:

Adotmob diventa Adot per rimarcare il suo business crossdevice

Rebranding per la data company francese guidata e fondata dal ceo Yannis Yahiaoui e da Thomas Zaepffel, attiva anche in Italia dal 2017

di Andrea Salvadori
23 ottobre 2018
Thomas-Zaepffel-Yannis-Yahiaoui
Thomas Zaepffel e Yannis Yahiaoui

Rebranding per Adotmob, la data company cross-screen e marketing suite frances fondata dal ceo Yannis Yahiaoui e da Thomas Zaepffel.

La società operativa nel mercato della pubblicità programmatica, attiva anche in Italia dal 2017 sotto la guida dell’a.d. Marino Cipolletta, cambia dunque la sua identità sociale in occasione dei suoi primi quattro anni di vita e diventa semplicemente Adot. Sparisce dalla denominazione dunque il suffisso Mob, una scelta, spiega la compagnia, dettata dalla volontà di rimarcare la natura crossdevice del business in cui opera.

adot

Grazie ad una partnership esclusiva con il colosso dell’ecommerce Vente-Privee/Privalia, la società ha sviluppato un’offerta cross-screen in grado di offrire agli inserzionisti dati socio-demografici di prima parte certificati e dati e-commerce di scontrino che, integrati alla tecnologia proprietaria per la creazione di audience lookalike e l’indicizzazione dei dati bid stream, incrementano la reach di utenza anche con dati probabilistici, più di 10 milioni in Italia. L’acquisto viene eseguito in modalità managed programmatic attraverso le principali supply-side platform premium.

Adot dà lavoro ad una novantina di dipendenti nelle sue sedi di Parigi, Londra, Madrid e Milano.

marino-cipolletta-adotmob
Marino Cipolletta

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.