Main partner:

Monetizzazione dei dati mobile: Smartpipe si prepara allo sbarco in Italia

La startup di matrice britannica ha ricevuto un finanziamento di 18,75 milioni di dollari, che utilizzerà per espandersi in nuovi mercati chiave, tra cui anche il nostro

di Alessandra La Rosa
29 novembre 2016
smartpipe

Smartpipe, piattaforma di matrice britannica per la monetizzazione dei dati mobile, ha raccolto un finanziamento di 18,75 milioni di dollari e punta ora a un’espansione globale, che toccherà anche l’Italia.

Il round A di investimenti, guidato da Notion Capital e supportato da Comba Telecom, Finance Wales, Delta Partners Ventures Holdings SPC, Wren Capital e altri investitori, verrà utilizzato dalla startup per accelerare l’adozione della sua tecnologica proprietaria in alcuni mercati chiave per il settore mobile a livello internazionale, inclusa l’Italia, dove la pubblicità sui media “on the go” si prevede supererà i 700 milioni di dollari entro la fine di quest’anno, come sottolineato in occasione dell’ultimo IAB Forum (qui l’articolo dedicato).

La tecnologia di Smartpipe aiuta gli operatori di telefonia fissa, mobile e le reti WiFi a monetizzare i dati dei loro sottoscrittori, senza compromettere la privacy di questi ultimi, e fornendo profili di audience dinamiche in real-time per migliorare l’efficacia della pubblicità.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette