Main partner:

De Agostini Publishing lancia la Lamborghini Huracàn LP 610-4 da costruire. L'adv è anche in Programmatic

La campagna in modalità automatizzata è sviluppata attraverso la piattaforma AMNET, mirata ai siti e portali con miglior performance sul target maschile

di Alessandra La Rosa
12 gennaio 2015
Lamborghini-Huracàn-deagostini-publishing

La Lamborghini Huracàn LP 610-4, l’ultima supercar di lusso prodotta da Automobili Lamborghini, diventa un modello da costruire e radiocomandare grazie a De Agostini Publishing, in un progetto a fascicoli, lanciato in edicola in collaborazione con Mondadori.

Un modello che riproduce nella maniera più realistica, in scala 1:10, quello che è stato definito un vero e proprio uragano, l’erede della ormai storica Gallardo; insomma un’auto in cui tradizione, innovazione e tecnologia vanno di pari passo con il meglio del design italiano. Dal 27 dicembre l’opera è disponibile in abbonamento, e in edicola insieme ai settimanali TV Sorrisi e Canzoni e Panorama, con i primi pezzi e il primo fascicolo con chiare istruzioni per assemblarla facilmente. In allegato alla seconda uscita, anche un DVD con la presentazione del modello, le sequenze di prova in pista, le regolazioni, le fasi di assemblaggio e un poster dell’esploso del modello.

Il lancio della collana è supportato da un’intensa attività di comunicazione, attraverso una campagna tv, stampa e web.

La campagna tv ha previsto uno spot prodotto nelle versioni 20″ e 10” sui canali generalisti e sulle reti del digitale terrestre, oltre che sul canale Nuvolari e sulla piattaforma Sky. La creatività dello spot è a cura di Hi!Roma, la regia di Gian Abrile, mentre la casa di produzione è Altamarea. Su stampa, la campagna ha visto una diffusione su testate sportive e sulle principali property del Gruppo Mondadori.

La campagna web, live fino al 25 gennaio, consentirà l’ampliamento della visibilità e della copertura grazie all’erogazione di video pre-roll con spot da 20” e di display banner con una pianificazione sia su desktop sia mobile. I siti interessati sono Panorama.it, Sorrisi.com, Mondadoriperte.it e banner su Mondadoricomics.it, Corrieredellosport.it, Tuttosport.com, Gazzetta.it oltre al sito di Fantagazzetta e le app Calciomercato.com e Goal.com che hanno l’obiettivo di presidiare la ripresa del fantacalcio e del campionato di serie A. Nel settore Auto/Motori sono stati coinvolti i siti del Network Manzoni e del circuito mobile Msites dedicati al mondo dell’auto e dei motori e app di games online che comprendono racing e altri giochi a profilo maschile.

La pianificazione online interesserà anche siti prettamente maschili quali il sito DMax in sinergia con la campagna tv e siti verticali a target uomo che trattano news, tech, viaggi, sport, motori e auto. Infine, per il settore del modellismo, la pianificazione comprende anche i siti del network Modellismo.it. È inoltre prevista un’attività di Programmatic Buying sviluppata attraverso la piattaforma AMNET, mirata ai siti e portali con miglior performance sul target maschile.

La pianificazione della campagna è stata gestita da Carat.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter