Main partner:

Positivo il quarto trimestre di Adobe: ricavi a +23%, +45% gli utili netti

L’area Marketing Cloud cresce del 32%, arrivando a 465 milioni di dollari. Nell’anno fiscale la società ha visto aumentare le revenue del 22%, a quota 5,85 miliardi

di Alessandra La Rosa
16 dicembre 2016
adobe

Adobe supera le attese degli analisti e mette a segno un quarto trimestre con un balzo degli utili netti del 45%, a quota 452,55 milioni di dollari.

I ricavi nel trimestre sono cresciuti del 23% a quota 1,61 miliardi di dollari. All’interno del totale, la divisione Adobe Marketing Cloud, cui fanno capo le attività di Programmatic, ha raggiunto i 465 milioni di dollari di ricavi, con una crescita anno su anno del 32%.

Positivi anche i risultati sull’anno fiscale complessivo. La società ha visto crescere le sue revenue del 22%, a quota 5,85 miliardi di dollari e la branch Marketing Cloud ha toccato 1,63 miliardi di dollari, con un incremento del 20%.

«Le soluzioni di digital media e digital marketing di Adobe stanno rivoluzionando il modo in cui i clienti progettano e sviluppano le esperienze digitali – ha commentato Shantanu Narayen, presidente e chief executive officer di Adobe -. Entriamo nel 2017 con uno slancio significativo sia sul fronte del mercato che su quello della tecnologia».

 

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.