Main partner:

YouTube con Oracle per misurare gli effetti delle campagne sulle vendite

Grazie a un tool sviluppato in collaborazione con Oracle Data Cloud, la piattaforma video di Google misurerà l’aumento di vendite offline sui consumatori esposti ai formati TrueView

di Alessandra La Rosa
19 aprile 2016
youtube-video-viewability

YouTube amplia la misurazione delle sue campagne video.

La piattaforma video ha iniziato a misurare l’aumento di vendite offline sui consumatori esposti ai suoi formati pubblicitari video TrueView. Lo farà attraverso un tool chiamato DLX ROI Sales Lift for YouTube, sviluppato in collaborazione con Oracle Data Cloud, che consentirà alle aziende di beni di consumo di conoscere l’impatto delle loro campagne video su YouTube non solo a livello di brand ma anche di vendite fisiche. In particolare, verrà usata la tecnologia di misurazione Datalogix di Oracle.

Secondo Google, le campagne TrueView statisticamente portano a un aumento medio del 61% delle vendite.

L’accordo con Oracle è una riprova della progressiva apertura di Google a società di misurazione terze. Apertura partita alla fine dello scorso anno, quando Google aveva annunciato la possibilità, per società specializzate, di misurare la viewability delle campagne video su YouTube. I primi partner ammessi erano stati Moat, Integral AdScience, comScore e DoubleVerify.

YouTube è il primo sito video con cui Oracle Data Cloud ha lavorato. Il prodotto di misurazione è stato testato da Google sulle campagne di una serie di aziende di beni di consumo, come Gatorade, Doritos e Pedigree.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.