Main partner:

Yobee cresce del 125% nel 2019. Annunciate tre new entry nel team

Tante novità per la concessionaria programmatic del Gruppo PranaVentures guidata da Antonio Osso, che ha da poco avviato una partnership con Google e lanciato il nuovo sito

di Rosa Guerrieri
19 novembre 2019
Antonio Osso
Antonio Osso

Yobee cresce e amplia la squadra. La concessionaria del Gruppo PranaVentures specializzata in programmatic advertising e monetizzazione, ha annunciato infatti l’ingresso nel proprio organico di tre nuove risorse, Alessia Ferrari, Agnese Spagna e Sabrina Chacón che avranno, rispettivamente, il ruolo di Head of Performance Marketing, International Affiliate Account e Publisher Manager.

Alessia Ferrari
Alessia Ferrari

Provenienti da esperienze nel settore del performance marketing e, soprattutto, da ambiti professionali fortemente data-oriented, le tre professioniste avranno il compito di potenziare la strategia della concessionaria, che prevede l’ampliamento del network editoriale sia all’interno sia al di fuori dei confini nazionali. Con i nuovi ingressi sale quindi a nove persone l’organico dell’azienda guidata dal Managing Director Antonio Osso e amministrata da Alessandro Bonaccorsi, Presidente di PranaVentures Sicaf EuVECA SPA.

Agnese Spagna
Agnese Spagna

Ma le novità non riguardano soltanto l’organico. La concessionaria ha anche da poco lanciato una nuova versione del proprio sito (firmata dalla digital agency Keyformat), più chiara e lineare, che spiega con estrema semplicità le opportunità programmatic messe a disposizione di editori e investitori.

Opportunità che sono in aumento: grazie a una partnership stipulata con Google, la società offre ora anche la facoltà di utilizzare, tra i vari strumenti di pianificazione, anche AdManager360. Inoltre prosegue il lavoro di perfezionamento della piattaforma proprietaria di Header Bidding, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente il sistema di ottimizzazione delle revenue sia sulle pagine web “tradizionali” sia sulle AMP.

Sabrina Chacón
Sabrina Chacón

La concessionaria, che nel 2019 ha messo a segno una crescita del 125%, intende incrementare ulteriormente il proprio giro d’affari innanzitutto ampliando il network editoriale, rivolgendosi anche verso altri mercati europei, a cominciare da quello spagnolo. Attualmente la rete di editori di Yobee è composta da circa cento publisher selezionati, distribuiti in settori anche molto eterogenei tra loro, con una prevalenza del target femminile.

«Avevamo da tempo l’esigenza di ampliare il nostro organico inserendo sia figure che ci aiutassero sul fronte delle tecnologie sia dal punto di vista della struttura per la gestione di clienti ed editori, ma abbiamo voluto essere sicuri che i nuovi ingressi fossero non soltanto preparati, ma soprattutto coinvolti con quello che facciamo e appassionati di tecnologia e media – ha spiegato Antonio Osso, Managing Director di Yobee -. Siamo estremamente soddisfatti delle scelte compiute: Alessia, Agnese e Sabrina hanno già dimostrato, sin dai primi giorni, quanto sarà fondamentale il loro apporto per aiutarci a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.