Main partner:

Jobs

IGPDecaux lancia in Italia l’offerta in Programmatic tramite la SSP VIOOH

IGPDecaux preparava il suo debutto Programmatic in Italia da qualche mese, e adesso, in un momento quantomai importante per il mondo dell’outdoor – quello dell’uscita dal lockdown imposto dal Covid-19 – è finalmente pronta al lancio dell’offerta.

I clienti della società specializzata in affissioni potranno infatti adesso acquistare in Programmatic gli asset digitali del circuito attraverso VIOOH, la piattaforma indipendente (aperta a capitale esterno) di pianificazione e trading automatizzato di proprietà al 93,5% di JCDecaux e al 6,5% di Veltys.

«Dopo le difficili settimane di lockdown che abbiamo vissuto, non solo siamo tornati completamente operativi ma siamo in grado di rispondere ancora meglio e con maggior puntualità alle esigenze dei nostri clienti offrendo un nuovo canale di acquisto – spiega Michele Casali, Marketing & Data Director di IGPDecaux -. Il Programmatic non solo permette di decidere quando andare on air con la campagna e su quali target concentrarsi, ma permette anche di studiare soluzioni integrate con tutti i canali digitali (Web e Mobile) potendo pianificare in contemporanea in molti Paesi del mondo attraverso la piattaforma VIOOH. Se scegliere il Digital Out of Home significa scegliere un media al 100% brand safe e credibile, di grande impatto per la qualità degli schermi, immediatamente attivabile e sicuro, ora vi è un motivo in più per apprezzarne i vantaggi».

La SSP VIOOH nasce dalla convinzione di JCDecaux che l’Out of Home possa essere sinergica alla pubblicità digitale web e mobile, arricchendo l’offerta con soluzioni legate al territorio e data driven. Il servizio, lanciato all’estero qualche anno fa e attualmente attivo anche in UK, USA, Belgio, Germania, Finlandia e Olanda, offre una gamma completa di funzionalità di trading automatizzato, gestione dei dati, pubblicazione di contenuti e scambio di annunci. È in grado di incorporare molte fonti di dati e si affida ad algoritmi di machine learning per comunicare in modo ottimale a specifiche audience e per migliorare l’efficacia delle campagne.

Jean-Christophe Conti, CEO in VIOOH aggiunge: «La nostra entrata nel mercato italiano segna una tappa importante nell’ambito della nostra espansione a livello globale. Il Programmatic OOH apre ad una targetizzazione più precisa, una compravendita più flessibile e una reportistica più dettagliata. Questo permetterà ai brand ed alle agenzie di massimizzare l’efficienza nell’utilizzo dei loro budget e di ottimizzare i risultati in maniera rapida, fino a quando questa metodologia divenga lo standard per le nuove campagne. In un contesto storico dove ottenere il miglior ritorno sull’investimento non è mai stato così importante per i brand, crediamo che sia il momento giusto per lanciare la piattaforma VIOOH in nuovi mercati».

VIOOH è integrata con le principali piattaforme DSP e i clienti possono pianificare ed acquistare sia sulla base dell’effettivo budget a loro disposizione, sia su base CPM, il costo attribuito per numero di contatti. IGPDecaux lancia il Programmatic in modalità Private Marketplace e l’acquisto potrà avvenire sino ad un’ora prima della messa on air della campagna. Le fonti relative all’audience a cui la piattaforma attinge sono i dati certificati da Audioutdoor.

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial