Main partner:

Jobs

Domani a Los Angeles il Programmatic Summit

Si terrà domani, 23 ottobre, l’evento che per la prima volta vede Iab e thinkLA, associazione che raggruppa agenzie e professionisti di marketing e advertising a Los Angeles, unire le forze nel nome del fenomeno che sta segnando il panorama digitale: il Programmatic Summit vedrà riuniti professionisti del marketing, media buyer, publisher online, ad network e altri attori del mercato per analizzare e discutere la futura evoluzione del settore.

L’universo dell’advertising digitale ha accolto con entusiasmo la novità rappresentata dal programmatic, come chiave di volta di una trasformazione che ha inciso sul modo in cui la industry opera per le pianificazioni sui media digitali. Tuttavia il cambiamento è appena agli inizi e vi sono ancora ampi spazi di crescita se si guarda a come massimizzare le opportunità che il programmatic può offrire.

L’evento di domani, promosso in collaborazione con eMarketer e ospitato presso l’Hyatt Regency Century Plaza di Los Angeles, si snoderà attraverso presentazioni, workshop e opportunità di networking. Fra gli speaker attesi, Peter Crofut, Head of the Creative Platforms Solutions di Google, Scott Cunningham, Vice President of Technology and Ad Operations di Iab, Noah Elkin, Executive Editor di eMarketer, Steven Kaufman, VP Programmatic Development di Magna Global.

Si parlerà fra l’altro di come il programmatic non vada considerato antitetico ai concetti di premium e di creatività. Sarà affrontato anche il tema delle sfide legate alle possibili frodi e di come la industry si stia attrezzando per affrontarle e creare un ecosistema automatizzato che sia sicuro. Ampio spazio sarà dato alle esperienze di aziende e publisher che riveleranno le loro tattiche per raggiungere e influenzare i consumatori facendo leva sul programmatic, implementando soluzioni basate sulla tecnologia e stabilendo nuovi kpi e metriche di valutazione dei risultati.