Main partner:

Jobs

AppNexus arricchisce l’offerta con le inventory audio e video di SoundCloud

Grazie a un accordo appena siglato tra SoundCloud e AppNexus, gli spazi pubblicitari audio e video del servizio di streaming musicale saranno acquistabili in programmatic attraverso la piattaforma ad tech.

Le aziende potranno avere accesso a pre-roll da 15 e 30 secondi e a posizionamenti in-feed audio e video, sia in real-time bidding sul mercato aperto, sia attraverso accordi privati. Naturalmente, le inventory di Soundcloud saranno targettizzabili, secondo parametri demografici, comportamentali e contestuali, ad esempio selezionando età, sesso, localizzazione geografica e dispositivo utilizzato.

“Questo consentirà alle aziende di raggiungere utenti con particolari abitudini, affinità musicali e gusti allineati a quelli del proprio target ed entrare in contatto con loro nel momento ideale e in qualsiasi luogo si trovino, il che, considerando che il 90% del pubblico di Soundcloud è mobile, è con ogni probabilità in giro”, spiegano le società in una nota.

L’offerta di SoundCloud supportata da pubblicità è disponibile in nove Paesi e, con oltre 180 milioni di tracce disponibili, il servizio rappresenta una delle maggiori piattaforme audio aperte presenti sul mercato. Oltre il 60% del suo pubblico è composto da millennials.

L’accordo rafforza la presenza di AppNexus nel comparto pubblicitario audio e video. Due mondi sempre più popolari tra i consumatori e sempre più presenti nelle strategie media delle aziende: la spesa su spazi audio e video transata attraverso il marketplace della società è aumentata ad aprile rispettivamente del 65% e del 133% anno su anno.

Rubicon Project porta il Programmatic su SoundCloud

Grazie ad una collaborazione stretta con Rubicon Project, SoundCloud apre la sua inventory pubblicitaria audio e video premium agli acquisti programmatici.

Attraverso la piattaforma Orders della società ad-tech, gli inserzionisti possono raggiungere gli utenti del servizio di streaming musicale sfruttando diverse opzioni di targeting.

L’offerta pubblicitaria di SoundCloud è disponibile al momento in otto mercati: Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Francia, Australia, Nuova Zelanda, Canada e Germania, a cui si aggiungeranno altri paesi nel corso dell’anno.

“Insieme con Rubicon Project ora siamo in grado di fornire per la prima volta in maniera automatizzata il nostro inventario audio e video globale su una piattaforma di Programmatic”, ha dichiarato Alison Moore, Cro di SoundCloud.

La società sviluppatrice di tecnologie pubblicitarie guidata da Frank Addante ha da poco perso uno dei suoi finanziatori più importanti, si tratta dell’editore australiano News Corp., che ha ritirato la totalità dei suoi investimenti, pari all’8% del capitale di Rubicon Project.

Le più lette