Main partner:

Jobs

Maxus ha il suo primo head of programmatic globale

Maxus nomina il suo primo head of programmatic a livello globale. Si tratta di Richard Lloyd, ex chief digital officer di Maxus EMEA.

Nel nuovo ruolo Lloyd, secondo quanto rivela l’agenzia di GroupM, sarà responsabile di dar forma all’offerta programmatic dell’agenzia, rendendola “differenziata, efficace e completamente integrata” nello sviluppo della strategia dei clienti.

Il manager è entrato in Maxus lo scorso anno da Xaxis, dove era vice presidente dello sviluppo dei prodotti a livello globale, e riporterà al global chief strategy officer di Maxus Damian Blackden e al chief executive EMEA dell’agenzia Federico de Nardis.

«La nomina di Richard è legata alla nostra intenzione di accelerare il lavoro che facciamo coi nostri clienti, rendendo la loro pubblicità più precisa, individualizzata e integrata all’interno del mix di comunicazione, inclusi contenuti, CRM e retail. La sua conoscenza e abilità assicureranno che la proposizione di Maxis rimanga quella di un leader di mercato», commenta Blackden.

Essilor Italia, la campagna di Varilux S sotto le lenti del Programmatic

Al via domenica 16 ottobre la nuova campagna tv per il lancio delle lenti Varilux S di Essilor Italia pianificata dal centro media Maxus.

A supporto della comunicazione televisiva, anche una presenza significativa sulle principali riviste consumer e una campagna web, cui è stato destinato il 25% del budget complessivo, sui maggiori siti di news, attraverso formati video ed erogazione in modalità programmatica, della durata di 12 settimane, con 6 milioni di visualizzazioni previste e l’obiettivo di intercettare il target giovani.

La pianificazione in Programmatic è “presbite-centrica”: lo spot Varilux S occupa gli schermi degli utenti profilati in base ai loro interessi e comportamenti registrati sul web. La campagna video prevede, invece, uno spot non skippabile che garantisce la visibilità sui maggiori siti di news, informazione, tv e YouTube per coinvolgere i presbiti che cercano i loro contenuti di informazione ed intrattenimento online.

Leggi l’articolo completo su Engage.it.

WebAds: Sabina Marchetti è la nuova Programmatic & Rtb Manager

Sabina Marchetti è la nuova Programmatic & Rtb Manager di WebAds, la concessionaria indipendente di pubblicità interattiva di cui è managing director Constantijn Vereecken.

Classe ‘85, Sabina Marchetti proviene da Havas Media e prima di arrivare in WebAds ha maturato una significativa esperienza nel digital media e nel Programmatic planning & buying in alcuni tra i maggiori centri media attivi in Italia.

Nel 2011 è infatti entrata in ZenithOptimedia, dove è stata digital media executive, prima di passare l’anno successivo in Maxus come digital media planner. Dal 2013 ha invece operato in Havas Media, prima come operations specialist e da ultimo come Programmatic buying manager, con responsabilità sullo sviluppo in Italia del trading desk del gruppo, Affiperf.

Dario_MastriaQuello di Sabina Marchetti non è l’unico ingresso in WebAds di questo inizio 2015. La società guidata in Italia da Vereecken ha infatti registrato anche l’ingresso di un nuovo sales account, Dario Mastria (nella foto), precedentemente in RCS MediaGroup.