Main partner:

Jobs

Condé Nast nomina il suo primo head of Programmatic: è Evan Adlman

Condé Nast spinge sulla pubblicità data-driven, nominando il suo primo head of Programmatic a livello internazionale.

Si chiama Evan Adlman, ed arriva da PubMatic, dove fino a dicembre è stato VP publisher development. Adesso, nel nuovo ruolo presso il gruppo editoriale, avrà il compito di espandere la già esistente offerta in programmatic del gruppo per gli inserzionisti, costruendo e coordinando un team ad hoc di specialisti.

Riporterà a Lisa Valentino, chief revenue officer di Condé Nast, che così ha commentato la nomina: «La sua conoscenza ed esperienza sul Programmatic sarà fondamentale per noi, per continuare a far evolvere la nostra offerta pubblicitaria per i clienti e il nostro posizionamento nei confronti dei partner».