Main partner:

Jobs

Kirk McDonald alla guida di Xandr dopo l’uscita di Brian Lesser

Kirk McDonald è stato posto come capo ad interim di Xandr, la società di tecnologia pubblicitaria del gruppo AT&T, dopo la recente uscita del Ceo Brian Lesser, che ha guidato la realtà per due anni e mezzo.

Sembra, a quanto riportato da Adweek, che McDonald guiderà temporaneamente la struttura,  riferendo direttamente a John Stankey, presidente e Coo di AT&T e Ceo di WarnerMedia.

McDonald era precedentemente direttore generale di Xandr. La nomina arriva durante una settimana intensa per Xandr, durante la quale ha annullato un evento organizzato con WarnerMedia a causa del Coronavirus e ha annunciato accordi con AMC Networks e Disney.

Lesser ha guidato il rebrand del gruppo da AdCo a Xandr nel 2018. Sotto la sua guida, la società ha acquisito AppNexus nel 2018 e Clypd lo scorso anno. Più di recente, la società ha acquistato una quota di minoranza in InfoSum.

AT&T sceglie Brian Lesser per guidare una nuova divisione ad-tech

Brian Lesser, Ceo di GroupM per il Nord America, abbandona la holding media di WPP per assumere un importante ruolo in AT&T.

All’interno della conglomerata delle telecomunicazioni, Lesser sarà chief executive officer della nuova divisione di business che si occuperà di progettare una piattaforma per la pubblicità e gli analytics, con la finalità di gestire dati e i contenuti che AT&T assimilerà dall’acquisizione di Time Warner, tuttora in via di finalizzazione.

“Brian è stato un collaboratore fondamentale di 24/7 Real Media, Xaxis e più recentemente GroupM. Siamo rammaricati di vederlo andare via ma gli auguriamo ogni successo nel suo nuovo ruolo. Inizieremo subito la ricerca di un sostituto”, ha dichiarato GroupM in una nota.

“Lesser è un manager eccellente e uno dei migliori a utilizzare la tecnologia e i dati per creare pubblicità mirata”, ha dichiarato il Ceo e Presidente di AT&T, Randall Stephenson, in un comunicato, “Una volta completata la nostra acquisizione di Time Warner, crediamo di avere l’opportunità di costruire una piattaforma per l’automatizzazione negli ambienti del video premium e della pubblicità televisiva, facendo quello che motori di ricerca e social media hanno fatto per la pubblicità digitale”.

In attesa che GroupM trovi un rimpiazzo, il Ceo globale, Kelly Clark, assumerà ad interim l’incarico rimasto vacante.

Lesser è stato fondatore e ceo di Xaxis, la società di programmatic di GroupM. Fa notare AdExchanger che, nel suo ruolo, in cinque anni ha portato i ricavi di Xaxis ad un milliardo di dollari. Inoltre, ha supervisionato la progettazione e l’avvio della data managemt platform Turbine, sviluppata come nucleo centrale del capitale dati e tecnologico delle agenzie del Gruppo.

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial