Main partner:

Jobs

Dicloreum antinfiammatorio lancia una campagna tv con Sky AdSmart

Dicloreum antinfiammatorio locale, marchio del gruppo Alfa Wassermann (Gruppo Alfasigma), torna a comunicare le due referenze schiuma e cerotti con un nuovo approccio.

Insieme a Initiative, network del gruppo IPG Mediabrands, e SKY AdSmart, la piattaforma di pubblicità tv intelligente sbarcata da poco in Italia, Dicloreum antinfiammatorio locale introduce nel suo flight estivo la sua prima pubblicità televisiva targettizzata.

In contemporanea al lancio televisivo partito a fine Giugno sui principali canali, è stata prevista sulla piattaforma satellitare a pagamento, a partire dall’inizio di luglio, una comunicazione su un’audience selezionata in base a specifiche caratteristiche: selezionando delle aree geografiche definite, la pianificazione satellitare indirizza gli spot in maniera precisa e iper-mirata.

Si tratta del primo esperimento del marchio con la piattaforma SKY AdSmart. La videocomunicazione lavora, oltre che sulle piattaforme televisive, anche con il video online e con la SEA per incrementare la conoscenza del farmaco e nello stesso tempo intercettare tutti coloro che cercano informazioni sui rimedi ai disturbi musco-articolari, al fine di portare traffico al sito e spingere alla prova del prodotto. L’agenzia creativa è Serviceplan.

Neo Borocillina torna on air: la campagna è anche in Programmatic, con Cadreon

Alfa Wassermann punta anche sul Programmatic per promuovere la campagna di Neo Borocillina Gola Dolore, ora nella confezione da 32 pastiglie.

La campagna riprende il format dei “diavoletti della brutta stagione”, che rappresentano le diverse patologie invernali che attaccano gli italiani, e che il brand aiuta a sconfiggere, anzi, letteralmente a “mandare al diavolo”. In questa puntata del format, ideato e sviluppato da Serviceplan Italia, i diavoloni del mal di gola forte armati di pesanti guantoni da boxe prendono di sorpresa un’intera famiglia, che però corre rapidamente ai ripari avendo in casa la confezione da 32 pastiglie, su cui tutti possono contare.

Obiettivo della campagna, pianificata da Initiative, è rinforzare l’awareness del brand grazie alla pianificazione adv su diversi mezzi, spingendo i potenziali users all’acquisto della referenza.

Così, insieme al planning televisivo e a quello digital tradizionale, che prevede display in preroll da 20” online sulle sezioni video dei principali siti di news, è stata predisposta anche un’attività di programmatic buying per intercettare un target altamente profilato, grazie a Cadreon, piattaforma proprietaria di IPG.

Completa la pianificazione una campagna SEA, il cui obiettivo è quello di intercettare gli utenti alla ricerca di informazioni sui rimedi per le principali patologie invernali e spingerli alla prova prodotto, portando anche traffico di qualità al sito web di Neo Borocillina.