Main partner:

Di chi sono i dati provenienti dalle campagne digital?

Una ricerca lo ha chiesto a una serie di professionisti dell'adv. La risposta più frequente: i brand. Seguono le agenzie, gli editori, gli utenti e i walled garden, con una forte discrepanza in base al tipo di rispondenti

Pubblicità video, fondamentale l’approccio multi-schermo

Lo afferma l'ultimo libro bianco di Videology, che ha sottolineato l'importanza di un impiego combinato di Tv e digitale per massimizzare l'efficacia dei messaggi

Rubrica

Liberare il potenziale dei mobile data: l’intervista a Oliver Kanders di Zeotap

L'azienda, presente a IAB Forum 2016, aiuta il mercato a liberare il potenziale dei dati su mobile usando una tecnologia "privacy-by-design"

Iab Forum 2016, intervista a Rupert Staines di RadiumOne

Il Managing director per l'Europa ha precisato le ragioni del rebranding evidenziando la nuova missione della società di marketing tecnologico

IAB Forum/ La video intervista a Enrico Quaroni, Rocket Fuel

Il programmatic come facilitatore dell'adv online. Ne parliamo con il Regional Director Southern Europe e MENA Region di Rocket Fuel

IAB Forum 2016, l’intervista a Francis Turner di Adyoulike

Usare dati e creatività per una strategia Native vincente: ne parliamo con il CRO & UK Managing Director della piattaforma commercializzata in esclusiva da GoodMove

IAB Forum / Michele Marzan, MainAd: «Occhi sulla semplificazione del Data Management»

Pronta a lanci e comunicazioni importanti riguardo il team italiano, il 2017 si aprirà per l'ad-tech company all'insegna della semplificazione. A spiegarlo ai microfoni di Engage è il Chief Strategy Officer

IAB Forum / Julien Mosse, Ligatus: «Il core è Native, l’evoluzione è Programmatic»

Il COO di Ligatus GmbH racconta a Engage le evoluzioni della realtà e dichiara una crescita a doppia cifra del business nel nostro mercato

IAB Forum / Ilaria Zampori, Quantcast: «Digital, mezzo per arrivare a ciascun consumatore»

Il valore dei dati e le potenzialità insite nella capacità di interpretarli per pianificare azioni mirate: sono questi i focus su cui si è sostanziata la partecipazione della multinazionale all'evento di IAB Italia e di cui ci parla la General Manager per l'Italia

IAB Forum 2016 / Ughes, Publicis Media: «Essenziale usare il Programmatic in maniera strategica»

Con il workshop intitolato "Verso un futuro 100% Programmatic?", la Chief Programmatic Officer ha condotto un'indagine sui nuovi ambiti di applicazione delle tecnologie pubblicitarie

In Evidenza

IAB rilascia le nuove guidelines sulla pubblicità mobile in-app

Come nel caso dei nuovi formati standard, anche per il documento relativo agli annunci RIch Media per mobile è aperto al pubblico commento fino al 30 gennaio. Obiettivo: migliorare la fruizioni degli ad e la misurazione della viewability

Classpubblicità e Moving Up presentano la Moving Tv data-driven: ecco la nuova Telesia

Andrea Salvati, Vice Presidente della concessionaria, e Marco Valenti, Ceo e co-fondatore dell'agenzia, hanno lanciato una soluzione per pianificare campagne in esterna con retargeting mobile. La collaborazione riguarda anche la raccolta pubblicitaria in Programmatic sulle proprietà digitali del gruppo Classeditori

AppNexus pronta all’IPO: depositati i prospetti

Lo riporta il Wall Street Journal, secondo cui la società punterebbe a una valutazione tra gli 1,5 miliardi e i 2 miliardi di dollari. La quotazione dovrebbe avvenire nel secondo trimestre del 2017

Turn ha un nuovo Chief Revenue Officer, Lauren Nemeth

La manager, ex Google e AppNexus, sarà alla guida delle attività sales, client service e di consulenza per l'intera offerta della società, che comprende la DSP, la DMP e i prodotti e servizi di analytics

Di chi sono i dati provenienti dalle campagne digital?

Una ricerca lo ha chiesto a una serie di professionisti dell’adv. La risposta più frequente: i brand. Seguono le agenzie, gli editori, gli utenti e i walled garden, con una forte discrepanza in base al tipo di rispondenti

Pubblicità video, fondamentale l’approccio multi-schermo

Lo afferma l’ultimo libro bianco di Videology, che ha sottolineato l’importanza di un impiego combinato di Tv e digitale per massimizzare l’efficacia dei messaggi

Il Programmatic fa bene alle vendite, lo dice Rubicon Project

Una ricerca condotta in collaborazione con The Female Quotient Strategy ha registrato che quando i marketer raddoppiano i loro budget nell’automatizzazione possono aumentare il ritorno sugli investimenti marketing fino al 22%

Cresce il Programmatic in Italia: +32%, a quota 310 milioni di euro

E’ quanto emerge dai dati dell’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano, presentati da Marta Valsecchi a IAB Forum 2016. In aumento i Private Marketplace

Analytics: in Italia un mercato da oltre 900 milioni di euro, +15% nel 2016

Secondo i risultati dell’Osservatorio del Politecnico di Milano, per il 39% dei CIO sono una priorità di investimento. Ma solo l’8% delle aziende italiane è a uno stadio avanzato nel processo di trasformazione in “Big Data Enterprise”

Big Data: per il 73,6% dei comunicatori italiani il loro utilizzo “cambierà profondamente la professione”

I dati e il loro uso strategico nelle attività di comunicazione è al centro dell’attenzione dei professionisti italiani delle PR. Lo rivela uno studio di IULM e Ketchum

Nel 2017 il Programmatic Advertising crescerà del 31%, più di tutti gli altri canali digital

I dati del Programmatic Marketing Forecasts di Zenith, che ha analizzato nel dettaglio 41 mercati chiave della pubblicità. In Italia, il settore dello scambio automatizzato varrà 360 milioni di euro il prossimo anno e 515 nel 2018

Blocco pubblicitario, il fenomeno è raro sugli smartphone

Un sondaggio condotto in Regno Unito e Stati Uniti nel terzo trimestre 2016 da Audience Project ha rivelato che solo il 2% degli utenti internet impiega certi software sul proprio dispositivo mobile

Pubblicità mobile, migliora la capacità di colpire il target desiderato

La ricerca Digital Ads Benchmarks and Findings di Nielsen sottolinea un deciso avanzamento delle performance delle campagne pianificate sui nuovi device: il 60% risultano essere in target

Ad blocking, la pratica cresce in tutto il mondo ma è in declino in Germania

Dall’inizio dell’anno l’impiego dei filtri anti-pubblicità ha registrato un calo dell’1,4%. La ricerca di Bundesverband Digitale Wirtschaft e Online-Vermarkterkreis