Main partner:

Xandr cresce nel terzo trimestre 2019: ricavi a +13,3%

Considerando il periodo gennaio-settembre, il fatturato della divisione ad tech di AT&T è aumentato del 20% a 1,4 miliardi di dollari, rispetto agli 1,2 miliardi di un anno fa

di Rosa Guerrieri
29 ottobre 2019
xandr

Xandr continua a trainare le performance pubblicitarie di AT&T.

La terza trimestrale della telco americana mostra un aumento del fatturato pubblicitario complessivo dell’1,2%, a 1,5 miliardi di dollari. Per quanto riguarda Xandr, la divisione ad tech della telco di cui fa parte anche AppNexus, i ricavi sono aumentati di un robusto 13,3% a 504 milioni di dollari.

Considerando il periodo gennaio-settembre 2019, i ricavi di Xandr sono aumentati del 20% a 1,4 miliardi di dollari, rispetto agli 1,2 miliardi di un anno fa.

Un vero e proprio traino, considerando che i ricavi adv di Turner TV, da cui attualmente viene la maggior parte del business pubblicitario di AT&T, hanno visto un calo del 3% a 913 milioni di dollari. Un anno fa la cifra era di 944 milioni. Complessivamente il fatturato di Turner nel Q3 ha visto un piccolo aumento dello 0.6% a 3 miliardi di dollari, grazie a una crescita degli abbonamenti negli USA e da buone performance a livello internazionale.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.