Main partner:

Visa e Oracle rilasciano nuovi strumenti per migliorare le prestazioni delle campagne

Sono inclusi in Visa Advertising Solutions, una suite di prodotti progettati per aiutare i commercianti a misurare la risposta dei consumatori alla pubblicità su mobile, display, video e canali social

di Cosimo Vestito
28 settembre 2016
visa

Visa Inc., l’azienda di tecnologie per i pagamenti, ha annunciato un accordo con Oracle per il lancio di Visa Advertising Solutions, una suite di prodotti progettati per aiutare i commercianti a comprendere se la loro pubblicità online sta effettivamente influenzando le decisioni di acquisto del consumatore, online e nei negozi.

Lo strumento sfrutta i dati di Oracle Data Cloud riguardanti le connessioni cross-dispositivo e agli annunci insieme con i dati d’acquisto aggregati di Visa Advertising Solutions. In questo modo, i dettaglianti possono misurare la risposta dei consumatori alle campagne pubblicitarie su mobile, display, video e canali social e usare gli insight ottenuti per ottimizzare le loro attività.

La soluzione è anche in grado di raccomandare segmenti di clienti in target per future campagne pubblicitarie ed elaborare offerte tempestive basate sul passato comportamento d’acquisto, questi elementi possono essere integrati anche con porzioni demografiche e interessi dei consumatori da Oracle Data Cloud. I dati di d’acquisto condivisi con l’inserzionista sono sempre aggregati e anonimizzati.

“Combinati, Visa e Oracle hanno asset potenti e unici per aiutare i dettaglianti a collegare i puntini tra la spesa pubblicitaria e i risultati di business, il Sacro Graal di qualsiasi programma di marketing”, ha dichiarato in una nota Mike Lemberger, Senior vice president, loyalty and data solutions di Visa Inc.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette