Main partner:

Viralize: «Quest’anno si vedranno in maniera chiara gli effetti del GDPR»

Secondo la Sales Director Greta Gilardi, nel 2019 la privacy continuerà ad essere un tema caldo del mercato, complici le conseguenze del nuovo regolamento europeo

Alessandra La Rosa
07 febbraio 2019
greta-gilardi-viralize
Greta Gilardi

Il Programmatic in Italia è un mercato in piena crescita. Nel 2018 il settore ha sfiorato nel nostro Paese il mezzo miliardo di euro di valore, come ha rivelato una recente ricerca di IAB Italia confermando le stime del Politecnico di Milano di qualche mese fa. Ma si tratta di un mercato che, nonostante i numeri importanti, è ancora in profonda evoluzione, alle prese con trend in ascesa e nuove sfide per chi opera nel comparto.

Quali sono i temi che lo caratterizzeranno quest’anno? Lo abbiamo chiesto a Greta Gilardi, Sales Director di Viralize. Ecco cosa ci ha risposto.

Greta, quali sviluppi vedi per il mercato del Programmatic nel 2019?

«Nel 2019 il Programmatic continuerà a crescere (le stime lo vedono in crescita fino al 2020), e, accanto all’ascesa nel digital marketing, crescerà anche il segmento di programmatic relativo ai canali tradizionali: tv, radio e OOH. Inoltre il 2019 sarà l’anno in cui si vedranno in maniera chiara gli effetti del GDPR. Per quanto concerne la crescita stimata anno su anno dal 2017 al 2018 di circa il 20%, Viralize ha registrato un incremento molto più consistente, sostenuto dal forte approccio tecnologico e dalla rispettiva crescita del mercato del video advertising».

Nel 2018 il Programmatic è stato messo sotto i riflettori, oltre che per i numeri in crescita, anche per le criticità in tema di brand safety e privacy dei dati. Secondo te di cosa si parlerà quest’anno?

«Senza dubbio anche quest’anno si continuerà a parlare di brand safety e di privacy, soprattutto perché se l’anno scorso il GDPR ha generato un po’ di confusione, quest’anno potremo avere una visione più chiara sui relativi effetti sul programmatic. Viralize si è attrezzata, assumendo figure dedicate. Detto questo, nel 2019 sicuramente si parlerà molto anche di altre tematiche legate più o meno direttamente al Programmatic. Tra queste: il 5G, che contribuirà senz’altro ad aumentare la crescita della video adv (su mobile), l’incremento del mercato in-app, l’omnichannel, ecc. Anche su questi ambiti Viralize sta rafforzando sempre di più la sua offerta, stringendo partnership sempre più forti con certificatori e data provider e aumentando l’offerta sul mercato mobile».


Viralize sarà tra i protagonisti della prossima edizione del Programmatic Day, l’evento di Engage e Programmatic Italia dedicato alle nuove opportunità offerte da tecnologia, dati e automazione alla comunicazione pubblicitaria, che si terrà l’11 aprile 2019 all’Auditorium IULM di Milano. Iscriviti gratuitamente a questo link!

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.