Main partner:

Videology migliora la sua piattaforma di video advertising con i dati TV di Nielsen UK

Con l’integrazione dei dati TV di Nielsen e del Broadcasters’ Audience Research Board (BARB), l’azienda sarà in grado di offrire agli advertisers una soluzione con la quale sviluppare campagne scalabili e cross-platform ottimizzate

di Francesco Tempesta
04 novembre 2014
Videology-European-Video-Market-At-A-Glance

Prosegue l’impegno di Videology nell’integrazione tra TV e new media sul fronte della pubblicità video. Dopo aver annunciato pubblicamente la nascita della divisione Tv Practice, l’azienda ha comunicato di aver arricchito la sua piattaforma di video advertising con i dati provenienti da Nielsen UK, che comprendono i segmenti TV sui dati televisivi della Broadcasters’ Audience Research Board (BARB). Con questa integrazione, TV Practice intende fornire agli advertisers una soluzione con la quale sviluppare campagne scalabili e cross-platform ottimizzate.

Secondo Rhys McLachlan, head of Global TV Strategies di Videology, l’accordo con Nielsen UK consentirà di migliorare la gestione delle fasi di pianificazione, buying, offerta e misurazione delle campagne pubblicitarie: «L’offerta ai clienti della possibilità di prevedere, pianificare e offrire in modo efficace campagne di video online, ottimizzate in tempo reale sfruttando i dati sulla visualizzazione televisiva, è una pietra miliare nell’inserimento del video online come canale legittimo nei piani di comunicazione – ha affermato McLachlan –. Questa integrazione testimonia il nostro impegno nel porre la TV al centro del nostro business e nell’assicurare che i prodotti e le funzionalità di offerta best-in-class vengano offerti ai nostri clienti TV».

Il patrimonio informativo al quale avrà accesso Videology combinerà i dati NetView di Nielsen con quelli forniti dal BARB, consentendo una mappatura completa del pubblico in base a demografiche e abitudini mediatiche (con particolare riferimento al mezzo televisivo e alla fruizione dei video online). In questo modo Videology sarà in grado di offrire TV Amplifier: Extend, il servizio multi-screen che consente ai planner di targetizzare l’audience televisiva a seconda del livello complessivo di fruizione dei contenuti (ad esempio le definizioni di Light e Heavy TV Viewer) e della visione delle diverse categorie di show.

Sul tema è intervenuto anche John Heather, head of Audio-Visual di ZenithOptimedia, commentando: «Per una pianificazione efficace multi-screen, la possibilità di applicare insight basati sui dati televisivi è fondamentale. Questa release fornirà ai clienti la possibilità di scalare i propri investimenti sul VOD (Video-on-Demand) con la consapevolezza che i dati a supporto hanno la stessa affidabilità di quelli del modello televisivo».

La partnership con Nielsen è già attiva dall’inizio del 2014 negli USA, dove circa un quarto delle RFP di campagne video inviate a Videology ha richiesto i tool di TV Amplifier, a conferma della bontà e del successo dell’iniziativa.

«Il Regno Unito sta registrando una notevole crescita nel settore del video online e gli utenti visualizzano sempre più contenuti video su vari dispositivi – ha infine aggiunto Matt Dodd, senior vp for research & analytics in Europa di Nielsen -. Poiché i dati continuano a essere la linfa vitale per la misurazione delle audience, in particolare con riferimento ai contenuti TV e video, l’estensione della nostra collaborazione con Videology testimonia come, insieme, siamo in grado di aiutare i clienti a ottenere il massimo valore da entrambi i nostri gruppi di dati».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.