Main partner:

Unruly lancia il suo formato video verticale per mobile

The Sun e New York Post tra i primi utilizzatori della soluzione. Moat fornirà servizi di misurazione. Al debutto intanto anche il network di creatori di contenuti “Vertical Video Collective”

di Alessandra La Rosa
21 giugno 2016
mobile-video-470x306

Dopo l’esperienza di Teads e quella di Virool insieme a Rubicon Project, un’altra piattaforma annuncia il lancio di un formato pubblicitario video verticale per mobile.

Si tratta di Unruly. La società ha annunciato ufficialmente la messa a disposizione della soluzione adv, grazie a un accordo ad hoc con l’editore News Corp, che per primo ospiterà il formato vertical sulle sue testate The Sun e New York Post, e con Moat, che invece fornirà servizi di misurazione.

Le campagne video verticali saranno compatibili con device iOS e Android e rispetteranno i criteri del Media Ratings Council per la viewability.

Unruly ha anche annunciato il lancio di “Vertical Video Collective“, un network di creatori di contenuti mobile-first focalizzato sulla produzione di video verticali.

«Il panorama sta cambiando rapidamente e il nostro formato verticale aiuterà le aziende a connettersi in maniera più autentica, intima ed efficace con le audience mobile», ha commentato il co-CEO e co-Founder di Unruly Sarah Wood.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.