Main partner:

Tv e programmatic per la nuova campagna di Gioco Digitale

L’adv è pianificata da UM mentre la creatività è a firma di Xister. Le attività digital sono veicolate su tutte le principali piattaforme video e banner

di Caterina Varpi
02 febbraio 2017
Gioco Digitale

Gioco Digitale lancia, su tv e digital, la nuova campagna Casinò. La pianificazione è di UM, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, che porta in tutte le case degli italiani la piattaforma di gioco online.

Il planning in tv include tutti i canali generalisti e un’attenta selezione di reti digitali e satellitari, per un totale di più di 50 milioni di contatti a target.

Carlo Messori, General Manager del centro media, ha commentato: «Siamo molto soddisfatti di essere nuovamente al fianco di Gioco Digitale, una realtà consolidata che ha da poco festeggiato i suoi 10 anni di attività. Siamo certi che la strategia di pianificazione televisiva sviluppata per l’occasione sarà in grado di assicurare e massimizzare la visibilità rispetto al focus target di riferimento».

Alessandro De Stasio, Marketing Manager Gioco Digitale, ha dichiarato: «Sono contento di lavorare alla rinascita di un brand storico nel panorama del gaming online italiano. Il tutto è possibile grazie alla scelta di partner strategici, che ci stanno supportando nella realizzazione della nostra visione di un gioco online responsabile. Insieme stiamo riuscendo a far percepire Gioco Digitale come un portale di puro intrattenimento grazie a un contenuto “caldo” e inedito nella comunicazione di settore in Italia, veicolato con una pianificazione che tiene in considerazione il contenuto televisivo più che il bacino d’utenza. In parallelo le nostre attività digital supportano e rinforzano il messaggio veicolato su tutte le principali piattaforme video e banner ottimizzate grazie al programmatic buying».

La creatività è firmata dall’agenzia Xister che, con tre spot dai toni comedy, ha portato in vita il posizionamento del brand scegliendo di raccontare l’attitudine al divertimento attraverso personaggi e situazioni inusuali.

«L’idea è quella di veicolare l’offerta di Gioco Digitale attraverso un contenuto che sia già di per sé un momento d’intrattenimento, con cui creare empatia ed esprimere la promessa che il brand fa ai suoi consumatori in maniera tangibile e immediata. Gioco Digitale è riuscito a far divertire anche noi, dandoci la possibilità di realizzare una campagna ironica e sofisticata allo stesso tempo, con un risultato di cui siamo molto fieri», ha commentato Sarah Grimaldi, Direttore Creativo dell’agenzia.

 

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette