Main partner:

Claudio Calzolari, CEO di Turbo

«Turbo è stata la prima realtà che ha creduto e spinto il lancio di Programmatic Italia, quando il mercato italiano del Programmatic Advertising era ancora in fase embrionale.

Da allora sono stati fatti tantissimi passi in avanti per dare sempre più valore e credibilità ad un ambito che è stato inizialmente vissuto come area “grigia” del sistema del Digital Adv. Riteniamo che, grazie al Programmatic e ad alcuni degli attori di questo comparto, il mercato del Digital Adv stia riuscendo a dare maggiore trasparenza e, di conseguenza, più qualità e risultati a chi decide di investire in quest’area i propri budget pubblicitari.
Anche grazie alla nostra indipendenza, crediamo di essere stati tra i principali promotori di questa crescita quantitativa e qualitativa. La nostra flessibilità, la capacità di attrarre i migliori profili e l’economicità dei nostri servizi crediamo rappresentino tre fattori vincenti nel mercato attuale».