Main partner:

The Trade Desk e Sharethrough insieme all'insegna del Native Programmatic

Grazie alla partnership, i buyer potranno acquistare pubblicità in-feed tramite la piattaforma RTB della DSP e, allo stesso tempo, avere accesso ad ampie audience attraverso lo Sharethrough Exchange

di Rosa Guerrieri
07 marzo 2016
native-advertising

Sharethrough, tra le principali SSP in ambito native, e la DSP The Trade Desk si uniscono all’insegna del Native RTB.

Grazie a questa partnership, i buyer potranno acquistare pubblicità in-feed attraverso la piattaforma real time bidding di The Trade Desk e, allo stesso tempo, avere accesso ad ampie audience attraverso spazi pubblicitari in-feed su centinaia di siti premium e app attraverso lo Sharethrough Exchange.

L’integrazione tra Sharethrough e The Trade Desk segue le guidelines dello IAB OpenRTB Specification Version 2.3, lo standard lanciato da IAB un anno fa per supportare la pubblicità nativa e fornire parametri comuni per la vendita di questo tipo di annunci in programmatic.

Attualmente, secondo Business Insider, il native adv si stima raggiungerà 21 miliardi di dollari di spesa nel 2018, e una quota del 15% della pubblicità digitale entro il 2020. Le revenue del real time bidding si stima supereranno gli 11 miliardi nel 2016, e circa la metà del mercato pubblicitario digitale da qui al 2020.

 

 

 

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.