Main partner:

Nomine ai vertici di Teads: Todd Tran, già a capo del Programmatic, diventa CSO

Il manager continuerà a guidare il braccio ad tech della società, aggiungendo al suo ruolo nuove responsabilità. Jim Daily è il nuovo presidente globale

di Alessandra La Rosa
12 giugno 2017
Todd-Tran-teads
Todd Tran

Giro di nomine ai vertici di Teads.

Jim Daily, ex presidente USA e Canada della società ad tech è stato promosso al ruolo di presidente globale. Il manager è in forze a Teads dal 2013, ed ha contribuito al successo dell’operatore nel mercato nordamericano, chiudendo contratti con oltre il 70% degli editori top 100 comScore, comprese partnership strategiche con publisher del calibro di Time Inc., Forbes e Business Insider. In qualità di presidente globale, Daily continuerà a dirigere le operazioni per Teads U.S., ma guiderà le strategie e relazioni di offerta e domanda dell’azienda anche a livello globale.

«Negli ultimi quattro anni, abbiamo potuto osservare una eccezionale crescita, non solo in Nord America ma in tutto il mondo. Detto questo, abbiamo a malapena grattato la superficie. Come ideatori e leader del mercato del video advertising outstream, continueremo a spingere l’industria verso un ecosistema realmente viewable e user-friendly, e continueremo ad essere forti sostenitori di tutti i publisher premium nel mondo. L’outstream è ormai diventato mainstream e sarà presto il formato video dominante di tutta la industry», coomenta Daily.

Jim_Daily-teads
Jim Daily

Todd Tran nuovo CSO di Teads

Avanzamento di carriera anche per Todd Tran, attualmente global SVP Programmatic e Mobile, ed ora promosso a Chief Strategy Officer. Nel nuovo ruolo, il manager continuerà a guidare il braccio programmatico di Teads, aggiungendo alle sue responsabilità anche lo sviluppo di nuove iniziative strategiche e della data strategy. Tran è entrato in Teads nel 2015, svolgendo un ruolo chiave nella trasformazione della società in un’azienda mobile-first – facendo crescere le revenue provenienti da mobile dal 15% ad oltre il 50% -, e programmatic-first – lanciando l’offerta in programmatic e portandola a rappresentare circa la metà del business totale in 18 mesi.

«Vedere che le revenue in programmatic oggi rappresentano circa la metà del nostro business è un grande risultato per Teads. Quando sono arrivato due anni fa, il livello di inventory e delivery su mobile e programmatic era minimo, ma è stato sorprendente osservare quanto sia andata lontano la Company e assistere a questa trasformazione positiva, in un arco di tempo così ridotto. Teads ha dimostrato di poter garantire la massima qualità in programmatic, proprio quando l’industry si ritrova intrappolata in una rete di inventory di bassa qualità, di frodi online e di scarsa viewability. Non vedo l’ora di poter contribuire alla spinta della Data Strategy di Teads, che, insieme alle nuove iniziative strategiche, ci aiuteranno a rendere ancor più scalabili le inventory premium di video outstream via programmatic», dichiara Tran.

Qualche mese fa, Teads è stata acquisita dalla multinazionale olandese di telecomunicazioni Altice, fondata e ancora oggi controllata dall’imprenditore franco-israeliano Patrick Drahi, per 285 milioni di euro (leggi la notizia). Tra i compiti di Tran, ci sarà anche il coordinamento di tutti i progetti futuri con Altice

«Siamo sempre stati impegnati nella creazione di un ambiente con opportunità di crescita senza limiti e queste due promozioni sono il perfetto esempio di ciò che è possibile raggiungere dentro Teads – aggiunge Bertrand Quesada, CEO di Teads -. Sono estremamente orgoglioso di Jim e Todd e del loro grande contributo per Teads, mi congratulo con loro per le recenti promozioni, entrambe assolutamente meritate».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.