Main partner:

Teads potenzia il team programmatic e mobile con l’arrivo di Todd Tran

Il manager, proveniente da Millennial Media, entra nella società come Global SVP programmatic e mobile. Il suo obiettivo sarà sostenere e accelerare la crescita della SSP e le offerte di exchange e mobile

di Alessandra La Rosa
19 maggio 2015
todd-tran-teads

Un nuovo importante ingresso va a potenziare il team programmatic e mobile di Teads.

Si tratta di Todd Tran, che fa il suo ingresso nella società in chiave di Global SVP del programmatic e del mobile. Il manager, ex managing director International Platform Business di Millennial Media, avrà come obiettivo principale quello di sostenere e accelerare la crescita della Supply Side Platform di Teads e le offerte di exchange e mobile, aiutando gli editori a creare nuove inventory per il video advertising.

Con questa new entry Teads conferma la sua attenzione nei confronti di mobile e programmatic, nell’ottica di proporsi come fornitore ad aziende ed editori di soluzioni pubblicitarie a 360º in ambito video. Secondo uno studio di eMarketer, il mobile advertising globale raggiungerà 100 miliardi di dollari in tutto il mondo nel 2015, cioè il 51% di tutta la spesa nel digital advertising, e, come evidenzia invece lo IAB Internet Advertising Revenue Report 2014, il numero dei brand che lanciano campagne video è in aumento, e tra di esse molte vengono declinate su mobile, un mercato che vale oltre 197 milioni di dollari. Ed anche il Programmatic è in netta crescita: secondo un report di eMarketer dello scorso anno, advertiser e publisher hanno speso 700 milioni di dollari sul video in programmatic, solo in Inghilterra. Cifra che triplicherà entro la fine del 2015.

«Il programmatic è un segmento davvero importante per il futuro del video advertising ma i brand hanno bisogno di rassicurazioni riguardo alla sicurezza della visibilità e del posizionamento del loro contenuto pubblicitario – commenta Todd Tran, Global SVP del programmatic e del mobile in Teads -. Non vedo di supportare con il massimo della mia energia Teads, una realtà e un progetto davvero intrigante ed esaltamten per l’intera industry»

Todd riporterà a Christophe Parcot, coo del gruppo che risiede negli uffici di Londra di Teads, che dichiara: «Il mobile sta rapidamente guadagnando terreno rispetto alla TV in termini di fruizione dei media da parte dei consumer. La nomina di Todd evidenzia l’impegno di Teads nel dare ai propri clienti la migliore esperienza di video pubblicità in mobile e in programmatic. Con l’esperienza e le qualità di Todd, continueremo a guidare l’innovazione nell’industria del video advertising».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette