Main partner:

Jobs

WPP: partnership globale con Facebook per il social adv data-driven

Data Alliance, la società di Wpp dedicata allo sviluppo delle attività di comunicazione data-driven, ha annunciato una nuova partnership globale con Facebook. L’obiettivo dell’accordo, che avrà durata pluriennale, è quello di fornire agli investitori pubblicitari l’accesso a nuovi strumenti di costruzione e misurazione delle audience sul social network.

Per la prima volta, infatti, i marketer potranno attivare gli asset di dati di proprietà delle società della holding guidata da Martin Sorrell (nella foto in alto) – tra cui Kantar, GroupM e KBM Wundermann all’interno di Facebook, nel rispetto della privacy dell’utente.

In sostanza, i centri media di WPP e i loro clienti potranno attivare i propri dati proprietari direttamente all’interno della piattaforma di Facebook, combinandoli con quelli del social network per dar vita a combinazioni inedite di data assets, insights e soluzioni di audience building. Questo dovrebbe aiutarli a creare campagne ancora più efficaci con i vari strumenti pubblicitari che Facebook mette a disposizione (video ads inclusi) sia su mobile che su desktop.

Le società di WPP lavoreranno inoltre con Facebook per lo sviluppo di nuove soluzioni basate sui dati per una migliore misurazione dell’efficacia dell’impatto della comunicazione sui social sulle vendite online e offline, fronte su cui sono entrambe già molto impegnate (Da poco più di un anno, WPP ha avviato in questo senso una partneship globale con la società specializzata in social data Datasift).

Le due società, inoltre, avvieranno una nuova attività di ricerca congiunta per aiutare i brand a usare meglio Facebook per raggiungere i propri consumatori.