Main partner:

Jobs

White Ops: nel quarto trimestre frodi pubblicitarie per 3,5 miliardi di dollari

La metà di tutte le frodi pubblicitarie del 2017 si verificherà nelle prossime settimane, con perdite stimate intorno ai 3,5 miliardi di dollari. Sono le previsioni dello studio “5 Ways to Protect Against the Q4 Ad Fraud Surge” di White Ops. La società di sicurezza informatica ha calcolato che già nella stagione natalizia dell’anno scorso il danno inferto alle casse degli inserzionisti è stato pari 3,1 miliardi.

A novembre e dicembre 2016, con una spesa pubblicitaria a +50% rispetto alla media degli altri mesi, più editori ricorrono a traffico pay-per-click per ottenere più visitatori ed erogare una maggiore quantità di annunci ma, allo stesso tempo, aumenta il traffico bot e le operazioni di spoofing.

White Ops ha scoperto che, tra ottobre e gennaio, le frodi pubblicitarie hanno raggiunto il 13,5%, oltre il doppio del trimestre precedente. È stato anche rilevato che le frodi si intensificano durante le festività maggiori, inclusi il Black Friday e il Cyber Monday.

White Ops e VoltDB insieme contro le frodi pubblicitarie

White Ops ha annunciato un accordo con VoltDB finalizzato all’implementazione di attività di verifica in tempo reale sulla sua piattaforma anti-frodi pubblicitarie.

La combinazione tra tecnologie permetterà di analizzare migliaia di miliardi di transazioni al mese per rilevare attività fraudolente. White Ops opera identificando bot e altre insidie automatizzate che provocano la diffusione delle frodi pubblicitarie.

La collaborazione tra le due società permetterà a White Ops di potenziare i suoi strumenti e supportare le sue operazioni di verifica umana.

Le più lette