Main partner:

Jobs

Header bidding: AppNexus lancia il plug-in Headerbid Expert

AppNexus lancia una nuova soluzione che aiuta i publisher ad affrontare le comuni sfide associate all’header bidding e ad accedere a varie sorgenti di domanda in maniera diretta ed efficace. Si chiama Headerbid Expert, ed è un plug-in disponibile tramite Chrome Web Store.

L’header biding è un processo che consente agli editori di ottenere la massima monetizzazione della loro inventory conducendo aste direttamente sulle loro pagine. Anche conosciuto come “pre-bid”, offre un’alternativa agli inefficienti setup a cascata, per consentire agli editori di condurre aste su ogni impression ed avere pieno controllo di esse.

Attraverso l’header bidding – recita la nota ufficiale di AppNexus -, gli editori hanno accesso diretto ugualmente a tutte le sorgenti della domanda. Visto che questo processo sta avendo una sempre maggiore popolarità, i publisher hanno bisogno di uno strumento che li aiuti a stabilire set-up ottimali di header bidding sulle loro pagine. Con Headerbid Expert, possono guadagnare visibilità sui tempi di caricamento di ogni bidder per paragonare differenti wrapper, identificare i bidding partner che causano perdite di impression, e dunque assicurarsi il migliore rendimento.

«Ai publisher che non riescono a migrare il loro ad serving fuori da DoubleClick for Publishers, l’header bidding apre una linea diretta con le sorgenti della domanda e consente di guadagnare quello che è il reale valore della loro inventory – commenta Tom Shields, SVP Publisher Strategy di AppNexus -. Utilizzando Headerbid Expert, possono monitorare e gestire questo processo in maniera facile ed efficace. Il lancio di oggi è un mattone in più nella mission di AppNexus di costruire un internet migliore».

Sempre oggi AppNexus ha annunciato il lancio di un’altra novità: una tecnologia capace di abbattere la latenza della video adv (qui l’articolo dedicato).