Main partner:

Jobs

OpenX investe 25 milioni di dollari in qualità e verifica della pubblicità

OpenX incrementerà gli investimenti in iniziative a favore della qualità della pubblicità. La somma stanziata, secondo quando riporta un articolo del Wall Street Journal, ammonta a 25 milioni di dollari.

La società ha dichiarato che il denaro servirà a sostenere la squadra dedicata al controllo qualità, composta da circa trenta persone, le collaborazioni con le società di verifica di terze parti e a finanziare l’accreditamento dei suoi servizi da parte degli organi ufficiali dell’industria. OpenX ritiene che questi investimenti siano una delle ragioni per cui i ricavi della struttura sono aumentati del 20% nel quarto trimestre.

Il Chief Exectuive Officer della compagnia, Tim Cadogan, ha affermato che la società ha già speso 16 milioni di dollari in iniziative legate alla qualità nel 2017, come ad esempio la certificazione del Trustworthy Accountability Group, il progetto lanciato dall’Interactive Advertising Bureau.

Il Ceo ha inoltre ha affermato che OpenX ha registrato utili netti per oltre 170 milioni di dollari lo scorso anno, in crescita rispetto all’anno precedente. Secondo Cadogan, il 2017 è stato il quarto anno consecutivo di redditività per la società.

OpenX sceglie Paul Ryan per il ruolo di Chief Technology Officer

Paul Ryan fa il suo ingresso in OpenX nel ruolo di Chief Technology Officer; avrà il compito di supervisionare i team tecnici della società al fine di supportare lo sviluppo di nuove tecnologie programmatiche.

Forte di oltre trent’anni di esperienza, Ryan guiderà una squadra composta da oltre 250 ingegneri e data scientist. Il manager è stato precedentemente CTO e fondatore della società di search mobile Zowdow; in passato ha assunto lo stesso ruolo anche in Yellow Pages Group in Canada, Velocify e Overture. Durante il suo tempo in Overture, Paul è stato principalmente responsabile dell’ingegnerizzazione del primo mercato ad asta per il web del mondo.

“Paul ha contribuito alla progettazione di molte delle tecnologie fondamentali su cui la nostra industria fa affidamento oggi ed è stato all’avanguardia dell’evoluzione mobile-first del settore”, ha dichiarato Tim Cadogan, Ceo di OpenX, “Sono sicuro che con la sua visione strategica e la sua leadership continueremo ad innovare e a fornire ai nostri clienti le tecnologie di cui hanno bisogno per accrescere il loro business”.

OpenX, due nuove nomine ai vertici internazionali

OpenX ha annunciato le nomine di Eric W. Muhlheim a Chief financial officer e di Laura Revenko al nuovo ruolo di Chief people officer (CPO). Entrambi riporteranno a Tim Cadogan, Chief Executive Officer della piattaforma di Programmatic.

Mulheim porta nella società più di venti anni di esperienza in finanza, contabilità e gestione delle acquisizioni. Come CFO supervisionerà le funzioni di pianificazione finanziaria e contabile, di analisi e di business intelligence per la compagnia. È stato recentemente CFO per Helix Education, un fornitore di soluzioni di marketing per college ed università.

Ravenko ha invece il compito di rafforzare le Risorse Umane di Openx e le attività di assunzione, oltre a costruire una cultura della società. Prima di questo incarico, è stata CPO di Zynga.