Main partner:

Jobs

Schibsted Media Group punta su AppNexus: annunciata una partnership esclusiva per la digital adv

Schibsted Media Group, società leader a livello internazionale nei segmenti Classified e Media, a cui per inciso fa capo il sito Subito, ha siglato una partnership esclusiva con AppNexus, che diventa così l’advertising technology platform globale delle tante property media di Schibsted.

I termini della partnership prevedono che AppNexus potenzi il sistema di ad serving integrato di Schibsted, quello di gestione dei ricavi, di forecasting e di vendita sui vari marketplace, oltre a fornire l’infrastruttura necessaria per lo sviluppo delle strategie della company.

«Si tratta di una partnership importante per l’evoluzione dell’ecosystem strategy di Schibsted, così come per lo sviluppo ulteriore delle nostre soluzioni pubblicitarie grazie all’infrastruttura tecnologica fornitaci da AppNexus», dichiara Frode Eilertsen, EVP Digital and Chief Product Officer (CPO) of Schibsted Media Group. «Tutti i nostri segmenti di business saranno in grado di trarre vantaggio dalle soluzioni di premium targeting affermate a livello mondiale della tech company e che ora utilizzeranno gli insights unici di Schibsted derivati ​​dai dati sul comportamento dell’audience». Audience che per inciso è di oltre 200 milioni di consumatori nei 30 mercati in cui Schibsted opera.

Secondo l’accordo, inoltre, Schibsted diventerà il primo partner di AppNexus a impiegare la publisher platform dell’advertising technology company, un prodotto full-stack integrato che, come anticipato, potenzia il planning e le operazioni di forecasting, la gestione diretta delle campagne e della vendita degli spazi nelle diverse modalità (tra cui le vendite dirette, il Real-Time bidding e il programmatic guarantered), oltre che la gestione dell’ad-serving e dei ricavi. Tutto in un’unica soluzione.

«Siamo entusiasti di approfondire il nostro rapporto con Schibsted, una delle più importanti società del mondo in ambito online classifieds e media», ha dichiarato Brian O’Kelley, ceo di AppNexus. «I publisher hanno bisogno di una tecnologia scalabile e indipendente e di una piattaforma di monetizzazione della loro digital advertising. Il nostro stack tecnologico completamente integrato potenzierà i vari media di Schibsted in tutti i mercati in cui opera». Questa partnership rafforza il nostro impegno ad aiutare i produttori di contenuti a prosperare e crescere in uno scenario estremamente competitivo».

L’infrastruttura tecnologica “full-stack” di AppNexus fungerà inoltre da base per lo sviluppo dei formati pubblicitari di Schibsted nei prossimi anni.

Nessun dettaglio però è per ora stato reso noto rispetto ai tempi di implementazione e di avvio effettivo dell’integrazione delle soluzione di AppNexus nei diversi mercati.