Main partner:

Jobs

Le piattaforme SpotX e Vemba in partnership per la creazione di una “Advanced Content Syndication Suite”

SpotX, piattaforma per la gestione dell’inventario di video, e Vemba, una piattaforma per la distribuzione e promozione di video, hanno creato una suite di prodotti che gestisce la distribuzione e la monetizzazione dei contenuti video premium.

La soluzione offre un prodotto end-to-end per gli editori che diffondono i contenuti video e i produttori di contenuti, permettendo di gestire le risorse, la distribuzione e la monetizzazione attraverso tutti i canali sia diretti che indiretti.

Gli editori che cercano di accedere e di monetizzare i contenuti video premium per le loro proprietà hanno accesso a più di 500.000 video del marketplace di Vemba. Questo nuovo prodotto permetterà agli editori di effettuare controlli direttamente sulla monetizzazione per ottimizzare il margine di ogni video. Per esempio, il sistema identificherà in tempo reale se un determinato contenuto otterrà un dato margine di fronte ad una determinata pubblicità prima che venga trasmessa dal video player.

Questa soluzione offre ai proprietari di contenuti una strategia di “multi-channel” distribuzione della loro proprietà, dei siti di terzi e delle “reach platforms” che può essere gestita da una base centrale di diffusione.

“Grazie a questa collaborazione, i proprietari di contenuti saranno in grado di prendere decisioni informate e di comprendere il valore dei contenuti che circolano il web per massimizzare il profitto in ogni caso di distribuzione”, ha commentato Sean Buckley, SVP, Global Revenue di SpotX.

“Attualmente, i distributori di contenuti gestiscono le piattaforme reach e i siti partner con sistemi diversi, stipulando la maggior parte degli accordi caso per caso. La combinazione tra gli strumenti di monetizzazione avanzati di SpotX e la piattaforma di distribuzione di Vemba permette ai video publisher di prendere decisioni preventive basate sulla comprensione dell’opportunità di monetizzazione”, ha aggiunto Garrick Tiplady, CEO di Vemba.

Il primo utilizzatore della nuova soluzione combinata sarà VICE Media. Paul Wallace, VP di Media Solutions dell’azienda, ha commentato: “Le capacità di Vemba e SpotX ci offrono una soluzione scalabile per sviluppare in maniera efficiente la nostra attività di distribuzione diretta”.

L’integrazione tra le due piattaforme ha luogo attraverso un collegamento diretto che permette ai distributori di monetizzare il contenuto dalla piattaforma di Vemba attraverso l’utilizzo di strumenti avanzati di ad-serving e l’infrastruttura programmatica di SpotX.

Vemba collabora con oltre 95 principali società di media, tra cui VICE, Condé Nast e Tronc. SpotX conta, da parte sua, più di 700 editori tra i sui soci sparsi in tutto il mondo tra cui Thomson Reuters, Mediacorp, Meredith Local Media Group, PBS, Gameloft, Newsy di appartenenza a E.W. Scripps e Anypoint Media.