Main partner:

Jobs

RTL AdConnect lancia una piattaforma europea di programmatic buying su tv connesse e video on demand

RTL AdConnect lancia VMP Connect, piattaforma automatizzata per pianificare campagne in programmatic in tutta Europa, direttamente sulle sue properties di broadcast video on demand (BVOD) e sulle connected Tv.

Questo strumento è nato per consentire a marchi e agenzie di semplificare l’acquisto delle adv su più mercati, offrendo agli inserzionisti accesso diretto – dalla prenotazione al set up – all’inventario digitale premium della concessionaria video del Gruppo RTL. La piattaforma è compatibile con le principali DSP e non prevede tecnologia aggiuntiva o fatturazione separata.

Il lancio di questa piattaforma è stato accelerato per rispondere alle crescenti esigenze delle agenzie che lavorano da remoto o da casa durante la pandemia di Coronavirus. Il sistema fornisce agli advertiser e alle loro agenzie l’accesso all’inventario dei video trasmessi in-stream inizialmente su quattro mercati, Spagna, Germania, Francia e Belgio, offrendo, in questo momento, circa 225 milioni di impressioni di visualizzazioni video mensili e 20 milioni di utenti unici mensili.

La società punta a distribuire il servizio su tutte le piattaforme BVOD dei media partner di RTL AdConnect, in 10 mercati in Europa, Italia compresa.

Per gli inserzionisti, la piattaforma offre scalabilità, facilità di accesso e gestione degli acquisti in programmatic attraverso le DSP proprietarie e con un CPM fisso per ogni mercato. Fornisce inoltre un modo per arrivare a un pubblico premium con garanzia di completamento del video (+90%), viewabilty (92%), e del 100% in termini di brand safety e misurabilità, spiega la nota stampa.

RTL AdConnect, che ha visto come partner di lancio del progetto The Trade Desk, ha condotto i test della piattaforma con aziende come Photobox e Wortmann.

Stéphane Coruble, amministratore delegato di RTL AdConnect, commenta: “VMP Connect è il punto di svolta che clienti e agenzie stavano aspettando. Ora i buyer hanno accesso a un’inventory premium, affidabile, senza frodi e totalmente brand safe in tutta Europa attraverso un’unica piattaforma”.

 

[Videointervista] Daniel Bischoff, RTL AdConnect: «L’Addressable Tv è la nuova frontiera della pubblicità televisiva»

Il Programmatic non è solo internet. Ci sono infatti diversi altri media che, col tempo, si sono avvicinati a dati e automazione. E tra questi c’è anche la TV.

Oggi circa un terzo dei televisori europei è collegato a internet, e questa possibilità ha aperto di fatto le porte a un grande nuovo potenziale pubblicitario per il mezzo, come ha spiegato in occasione di Programmatic Day(s) Daniel Bischoff, Marketing Director di RTL AdConnect (la sales house internazionale di RTL Group) insieme a Luca Di Cesare, Managing Director di smartclip Italy (anch’essa parte di RTL Group).

«Di fatto oggi si può unire il potenziale della tv lineare con le possibilità di targeting mirato del Programmatic: questo significa che, se due persone stanno guardando lo stesso canale, potranno vedere pubblicità diverse specificamente mirate per loro. Una vera rivoluzione per questo mezzo», ha spiegato Bischoff, e proprio la disponibilità di tv connesse ha aperto la strada all’addressable tv, ossia alla possibilità di inviare messaggi pubblicitari specifici a specifiche famiglie.

Guarda la videointervista a Daniel Bischoff, a margine del suo intervento a Programmatic Day(s) 2018:

Attualmente sono presenti sul mercato diverse tecnologie a supporto dell’addressable tv, ma la più diffusa è sicuramente la HbbTV, che sta per Hybrid broadcast broadband TV. «Uno standard che in Italia è presente solo dal giugno del 2017 – ha dichiarato Di Cesare – e su cui Smartclip si è attivata a settembre. Le nostre prime campagne su Addressable TV sono partite lo scorso mese. Di fatto si tratta di una tecnologia che ci consente di portare le tecnologie finora tipiche del digital, come ad esempio il retargeting, sulla tv lineare».

Bischoff ha concluso il suo speech all’evento con una breve panoramica di quello che possono essere le nuove frontiere di questo mezzo: «Tra i prossimi sviluppi dell’addressable tv c’è innanzitutto la diffusione della Dynamic Ad Insertion, ossia la possibilità di inserire in maniera dinamica delle campagne pubblicitarie specificamente mirate a determinate famiglie. Un’altra prevedibile evoluzione dell’addressable tv sarà la disponibilità delle inventory della televisione lineare in programmatic, un’opzione per ora per lo più riservata alle tv connesse e al video on demand».

RTL AdConnect presenta a dmexco il nuovo Total Video Marketplace

RTL AdConnect, concessionaria video del Gruppo RTL, ha presentato a dmexco 2017 il Total Video Marketplace una nuova offerta paneuropea che dà agli inserzionisti internazionali un unico accesso semplificato all’intero portafoglio digital del Gruppo RTL, che comprende i contenuti delle piattaforme Video-On-Demand delle emittenti televisive del gruppo in 12 paesi, due dei più grandi marketplace di programmatic buying (SpotX e smartclip) e diversi canali premium di YouTube.

I tre prodotti di Total Video Marketplace di RTL AdConnect

Il Total Video Marketplace consiste, nello specifico, in 3 prodotti principali RTL AdPremium, RTL AdEx e RTL AdAffinity.

RTL AdPremium comprende i servizi di VOD dei canali di proprietà del Gruppo RTL, e anche di quelli in partnership con il Gruppo come ITV (Regno Unito), RAI, Medialaan (Belgio Nord) e Goldbach Media (Svizzera). Piattaforme on-demand long e short form che garantiscono, afferma la nota, una brand safety assoluta e che hanno più di 780 milioni di visualizzazioni video da parte di più di 120 milioni di utenti unici al mese in 12 paesi, con 38 milioni di utenti registrati.

RTL AdEx include l’inventory di SpotX e smartclip, importanti player internazionali per la vendita in programmatic di online video advertising. Entrambe le piattaforme, di proprietà del Gruppo, permettono l’accesso ai contenuti premium di oltre 1000 editori, con 50 miliardi di visualizzazioni video mensili, 800 milioni di utenti unici in più di 190 paesi e con una elevatissima capacità di data insight che permette di migliorare la qualità e le performance di una campagna su uno specifico target.

RTL AdAffinity permette l’accesso ai video di moltissimi influencer tramite multi-platform network (MPN) quali StyleHaul (6,500 influencer), Divimove (1,200 influencer), Broadband TV (85,000 influencer), Golden Network (del gruppo M6 in Francia) e RTL MCN (di RTL Nederland). Questa offerta dà agli inserzionisti la possibilità di selezionare canali YouTube premium, con un grande livello di trasparenza.

“Con il Total Video Marketplace, facilitiamo ai nostri clienti l’accesso ad una Total video premium inventory, garantendo al tempo stesso una brand safety assoluta e un’ottima misurabilità. Al momento siamo l’unica concessionaria in grado di fornire questo tipo di servizio a livello internazionale”, ha dichiarato Stéphane Coruble, Managing Director della concessionaria.

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial