Main partner:

Jobs

Dal 20 al 21 maggio il “Data Driven Innovation, Rome 2016 Open Summit”

Dal 20 al 21 maggio 2016 a Roma si terrà “Data Driven Innovation, Rome 2016 Open Summit”, il primo evento dedicato alla data-driven innovation. Il summit di tre giorni sarà una conferenza per discutere dell’innovazione e delle sfide tecnologiche, economiche e sociali determinate dai Big Data e della innovazione data-driven.

L’evento è co-organizzato da Università Roma Tre, Codemotion e Fondazione “Centro di iniziativa giuridica Piero Calamandrei” e sostenuto da IBM, Google, TIM #WCAP Accelerator e Cerved. Patrocinano la conferenza l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e il Garante per la protezione dei dati personali. Corriere della sera Tecnologia, Tom’s Hardware, VICE – Motherboard, StartupItalia, CheFuturo!, DailyNet, 360com e Ninja Academy i media partner della prima edizione.

Nel Summit verranno affrontati temi strettamente correlati alla data-driven innovation come: salute, agricoltura, clima e disastri naturali, privacy e concorrenza, decision making aziendale, Internet della cose, Big Data, analisi predittive, visualizzazione dati, giornalismo dei dati, social media, istituzioni, etica, società, startup data-driven fino ad esplorare le nuove professioni legate a questa disciplina. I contributi saranno a cura di realtà di rilievo come IBM, Google, Fao, Istat, Agid, Banca d’Italia, Unipol, UniCredit, Barilla, TIM, Engineering Group, Università Roma Tre, Università Sapienza, Università Tor Vergata, Università McGill e molti altri.

Sono attesi più di mille partecipanti provenienti dalle principali aziende del settore IT, da soggetti pubblici e istituzioni, da enti di ricerca, dalle start-up, dal mondo accademico, scientifico e giuridico e dalle community di sviluppatori software.