Main partner:

Jobs

Programmatic Day “re-live”: l’intervento di Paolo Caldara

Tra modelli di vendita che evolvono, GDPR, KPI e uno scenario in costante cambiamento, editori e concessionarie di pubblicità hanno molte questioni aperte sul tavolo quando si parla di pubblicità.

A entrare in profondità tra le sfide che il programmatic advertising pone oggi ai publisher è Paolo Caldara, Head of Programmatic della concessionaria EvolutionAdv, che al Programmatic Day 2020 ha risposto a varie domande sul tema. Ecco il video completo:

New entry in Evolution ADV: Paolo Caldara è Head of Programmatic

La concessionaria indipendente Evolution ADV continua il percorso di crescita previsto per il 2020 e amplia il suo team con una nuova importante risorsa. Si tratta di Paolo Caldara, nominato Head of Programmatic con l’obiettivo di ottimizzare le strategie di pianificazione adv.

Prima di arrivare in Evolution ADV, Paolo Caldara ha maturato una profonda expertise nel digital advertising all’interno del Gruppo Digitouch e, successivamente, in Triboo dove ha ricoperto il ruolo di Head of Programmatic Sales.

«L’arrivo di Paolo Caldara nella squadra di Evolution ADV conferma ulteriormente la strategia di crescita che vogliamo perseguire quest’anno – commenta Michele Carbonara, Chief Sales Officer di Evolution ADV -. In Paolo abbiamo trovato la stessa spinta verso l’innovazione che è elemento fondante della nostra azienda. Una sua profonda conoscenza anche del mondo del programmatic ci ha garantito un’intesa naturale fin dal primo momento. La complicata situazione attuale che il mondo sta vivendo ci pone di fronte a nuove sfide che solo una squadra forte, unita e preparata è in grado di superare al meglio soprattutto per i brand che si affidano a noi».

Con il supporto di Paolo Caldara nel ruolo di Head of Programmatic, Evolution ADV potrà garantire una sempre massima efficienza in termini di tempo, risorse e budget impiegati nelle singole campagne pubblicitarie, grazie a una figura esperta in grado di monitorare e ottimizzare tutti i processi pianificati.

«Sono davvero felice ed entusiasta di iniziare una nuova esperienza in una realtà giovane e dinamica come Evolution ADV e di intraprendere questa nuova avventura in un mercato, quello del programmatic advertising, oggi sempre più in crescita. Evolution ADV è una scale up con una tecnologia innovativa e un team di professionisti di prim’ordine. Sono certo che insieme potremo “dire la nostra” nel settore, portando nuove soluzioni che saranno sicuramente apprezzate dal mercato e dai clienti» ha dichiarato Caldara.

MediaMob ufficializza il proprio management. Al via la programmatic sales house

Prende le mosse dall’ufficializzazione del management che la guiderà verso nuove opportunità e sfide nell’ambito del display advertising su piattaforme automatizzate, la nuova programmatic sales house MediaMob.

Nata all’interno del Gruppo DigiTouch (uno dei maggiori player indipendenti italiani attivo nel digital marketing e società quotata sul mercato AIM Italia da marzo 2015), di cui fa parte pur mantenendo una sua identità autonoma e distinta, sarò guidata da Paolo Caldara, in qualità di Head of MediaMob. A Giuseppe Rinaldi è stato invece affidato il ruolo di Head of Sales Roma, mentre Morena Giordano è stata designata per il ruolo di Publisher Manager.

logo_MediaMob

Con un’inventory di alta qualità, costituita da editori di settori verticali quali il finance, lo sport e l’automotive, e forte degli accordi stipulati con le Telco per la distribuzione di servizi di sms e display advertising, MediaMob si pone come il punto di riferimento di brand e centri media che vogliono pianificare campagne di pubblicità cross-device, sia su web sia su mobile, in logica di audience targeting.

Il network MediaMob gestisce ad oggi oltre 3,7 milioni di Bid Request giornaliere, eroga 600 mila impression al giorno ed è in grado di raggiungere oltre 6 milioni di utenti unici al mese.

 

MediaMob si differenzia dalle tradizionali concessionarie innanzitutto perché nasce digitale ed è quindi specializzata in pianificazioni di pubblicità data-driven, attraverso piattaforme automatizzate. Il Private Market Place di MediaMob, cioè gli spazi pubblicitari resi disponibili dagli editori che aderiscono al network di MediaMob, è disponibile sulla DSP (demand-side platform) di AdForm e su tutti i principali trading desk.

[Leggi di più su Engage.it]

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial