Main partner:

Jobs

Programmatic Advertising: la spesa globale raggiungerà i 75 miliardi di dollari quest’anno

Il mercato della pubblicità programmatica globale quest’anno raggiungerà i 75 miliardi di dollari di valore con una crescita del 25,9% rispetto al 2017, secondo gli ultimi dati del rapporto “Global Data Market Size” di OnAudience.com. La ricerca prevede per il 2019 un’ulteriore balzo a 89,5 miliardi di dollari.

Programmatic-stime-2018

A livello geografico, gli Stati Uniti continuano a dominare il mercato globale, ma la loro quota di mercato dovrebbe lentamente diminuire. Nel 2017, la spesa in programmatic negli USA rappresentava il 54,7% del totale (a 32,6 miliardi di dollari), ma OnAudience.com prevede che questa quota scenderà di 3,6 punti percentuali entro il 2019.

D’altro canto, la Cina registra la maggiore crescita nello stesso arco di tempo. Partendo da una quota dell’11,4% nel 2017, il grande Paese asiatico crescerà di 4,9 punti nel 2019, con una spesa che raggiungerà i a 14,6 miliardi di dollari. Gli altri Paesi considerati vedono cambiamenti molto più piccoli, al di sotto di 1 punto percentuale.

Nonostante la crescita della spesa in programmatic, quasi la metà degli annunci “programmatici” non soddisfa gli standard qualitativi stabiliti dal Media Rating Council, secondo quanto riportato da Warc. Di conseguenza, quasi un quinto degli inserzionisti statunitensi ha spostato completamente l’acquisto programmatico all’interno dell’azienda. Tra coloro che hanno adottato un approccio in-house all’acquisto, particolare focus viene rivolto al risparmio sui costi e al “time-to-market”.