Main partner:

Jobs

Nastro Azzurro punta sull’Intelligenza Artificiale per il nuovo progetto di crowdfunding

Nastro Azzurro sceglie l’intelligenza artificiale per promuovere la nuova piattaforma di crowdfunding a disposizione dei giovani talenti italiani, attiva da metà giugno.

Il nuovo progetto del brand, firmato dall’agenzia xister, prevede la realizzazione di un’etichetta che sia la sintesi tra passato, presente e futuro. Un esperimento reso possibile dalla collaborazione tra Nick Visioli – designer e calligrafo di talento – e il team ingegneristico di Officine Innesto. Per poter proporre il suo progetto, Armarius – questo il nome del robot, che prende ispirazione da quello degli antichi monaci scrivani – ha imparato l’arte della calligrafia da Visioli ed è stato istruito dal team di Officine Innesto sulla brand identity di Nastro Azzurro passata e presente.

Attraverso un algoritmo di machine-learning questi elementi sono stati reinterpretati da Armarius per dare luogo al design di The Label of Tomorrow.

Il progetto è stato raccontato attraverso un video per il web accompagnato dalla musica degli Awhyl, band elettronica italiana protagonista del progetto dello scorso anno.

Credits:

  • Creative Director: Sarah Grimaldi
  • Art Director: Sarah Grimaldi
  • Copywriter: Enrico Costantino
  • Digital Strategist: Matteo Trabattoni
  • Account Manager: Silvia Marinucci, Valentina Fazi
  • Production Company: CUT& editing & more
  • Director: Simone Mogliè
  • DOP: Edoardo Carlo Bolli

Le più lette