Main partner:

Jobs

Morellato sceglie Audiens per ottimizzare l’adv online con l’uso dei dati

Gruppo Morellato ha scelto di puntare su Audiens.

La collaborazione con la tech company italiana leader nei servizi di Customer Data Management – di recente acquisita dal gruppo inglese Bango (leggi qui l’articolo dedicato) – è stata voluta per valorizzare i dati raccolti dai diversi touchpoint della customer journey e favorire una comunicazione pubblicitaria più efficace.

La soluzione tecnologica di Audiens si distingue per la facilità di importazione dei dati e l’attivazione dei segmenti di pubblico sui principali canali di comunicazione digitale (Social, Sem, Programmatic e così via).

L’accordo siglato è coerente con la linea strategica di entrambi i player che considerano il dato una risorsa importante e strategica per ottimizzare gli investimenti e garantire una comunicazione sempre più one-to-one con i clienti. L’interfaccia user-friendly di Audiens permette infatti ai brand di creare nuovi segmenti di pubblico ad alto valore e di trasferirli sulle piattaforme di pianificazione advertising più utilizzate dal mercato.

«Siamo orgogliosi di questa partnership e contenti di constatare che vi è una crescente consapevolezza dei brand circa il ruolo strategico della tecnologia come mezzo per ottimizzare le campagne e quindi ridurre i costi di acquisizione. Stiamo continuando a lavorare per rendere Audiens una piattaforma sempre più flessibile che permetta ai nostri clienti di trasferire e quindi sfruttare i propri dati su un numero sempre crescente di piattaforme di pianificazione online», afferma Marko Maras, Founder di Audiens.

La tecnologia di Audiens in Italia è venduta da Gruppo DigiTouch (rivenditore esclusivo delle soluzioni di Audiens nel nostro Paese fino a gennaio 2021 secondo l’accordo raggiunto con Bango in fase di cessione delle sue quote), a cui fa capo inoltre Performedia, centro media a cui di recente Morellato ha affidato la campagna di lancio sui media digitali della collezione di gioielli Perfetta (leggi qui l’articolo dedicato).

Le più lette