Main partner:

Jobs

Madtech: quali sono le priorità del settore nel 2016?

Marketing basato sulle persone e abilità di identificare un utente sui vari canali e device: sono queste le principali priorità quest’anno per i professionisti del “madtech”, ossia l’unione di marketing e advertising tecnologico.

A dirlo è un recente studio condotto da Relevancy Group su manager del settore marketing e pubblicità, interpellati su quali sono secondo loro i temi prioritari nel loro settore di competenza. Ben il 92% ha citato l’importanza di implementare strategie di marketing people-based, e il 94% la capacità di identificare un individuo nel suo “journey” tra canali e dispositivi.

I due temi non confliggono tra di loro, anzi sono strettamente correlati. Come fa notare un blog post di Salesforce, perché una strategia di marketing people-based riesca, le aziende devono infatti essere consapevoli che l’utente, oggi multi-channel più che mai, deve essere riconosciuto tra i vari device che usa, attraverso metodologie come i login di Facebook e Google (colossi sulle cui applicazioni, secondo quanto riporta il post di Salesforce, le persone compiono circa il 50% di tutti i loro touch su mobile), invece del targeting basato sui cookie.

madtech