Main partner:

Jobs

zeotap, i dati deterministici migliorano le performance della campagna Red Bull

Si è conclusa con risultati positivi la campagna di comunicazione digitale @Work di Red Bull, che per la prima volta in Italia ha utilizzato in modalità programmatica i dati deterministici e verificati della società tecnologica zeotap.

Con l’obiettivo di allargare le occasioni di consumo delle bevande energetiche all’interno di contesti lavorativi, Red Bull si è avvalsa della collaborazione di Initiative, agenzia media del gruppo IPG Mediabrands, insieme con il suo trading desk Cadreon, che ha selezionato zeotap e altri fornitori di dati per una campagna di pubblicitaria display automatizzata in ambiente mobile, destinata a varie tipologie di target come freelance, professionisti e manager aziendali.

zeotap è in grado di identificare alcuni milioni di utenti professionali con un elevato grado di precisione ricorrendo ai dati provenienti da compagnie di telefonia mobile, diversamente da altre società che derivano questo pubblico dall’analisi del comportamento di utenti consumatori sul web. I banner targettizzati facendo leva sui dati zeotap hanno aumentato l’efficienza della campagna, in termini dl click-rate, di più del 70% rispetto ad altri concorrenti.

«Abbiamo fatto una scommessa vincente con zeotap», ha commentato Francesco Cilea, Head of Brand di Red Bull Italia, «Da tempo abbiamo intrapreso la strada del programmatic advertising, che riteniamo sia particolarmente significativo in relazione alla capacità di indirizzare i nostri messaggi di comunicazione su target chiaramente identificati. zeotap si è dimostrato un partner decisamente affidabile, in grado di generare risultati attualmente incomparabili rispetto ad altri fornitori di dati».

«Siamo onorati di poter annoverare tra i nostri clienti un marchio come Red Bull, che rappresenta una delle pietre miliari del marketing mondiale negli ultimi anni» ha dichiarato Michele Rossi, Business Development Manager di zeotap Italia, «Ringraziamo Francesco per la fiducia che ci ha accordato, e i team di Cadreon e Initiative per la selezione dei profili e la pianificazione della campagna, con cui stiamo già predisponendo ulteriori attività nei prossimi mesi».

«Siamo decisamente soddisfatti della qualità dei dati deterministici di zeotap», ha aggiunto Luca Nicolai, Head of Cadreon Italia, «Siamo sempre alla ricerca di nuovi data partner per l’ottimizzazione del targeting delle campagne programmatiche, e gli eccellenti risultati ottenuti ci permettono di aumentare la soddisfazione di un importante cliente come Red Bull».

Recentemente zeotap è stata sottoposta ad un processo di verifica dei propri dati da AIMC in Spagna, dimostrando una accuratezza nel targeting fino al 94% e sei volte superiore rispetto alla media di mercato.

Le più lette