Main partner:

Jobs

Mediaocean si potenzia sulla vendita pubblicitaria cross-device: acquisita Invision

Mediaocean estende le sue soluzioni e competenze alle soluzioni di vendita cross-device, con l’acquisizione della società specializzata Invision.

Fondata nel 1993, Invision è una società specializzata nella gestione dei flussi di lavoro sell-side per broadcaster e MVPDs (multichannel video programming distributors) e ai suoi clienti offre soluzioni per l’automazione dei processi di vendita della pubblicità end-to-end, fornendo servizi di gestione avanzata dell’inventory e di amministrazione delle vendite.

Per Mediaocean si tratta dell’ultima di una serie di partnership e acquisizioni volte a trasformare la società da processore di dati e fornitore di servizi di pagamento in un provider di soluzioni di compravendita media end-to-end capace di rispondere agli odierni bisogni dell’industria pubblicitaria, sia lato buy che lato sell.

Bisogni che vanno sempre più in direzione di una convergenza dei mezzi e degli schermi, davanti alla quale sono indispensabili soluzioni efficienti e facili da utilizzare. «E’ cruciale per noi fornire piattaforme integrate che possano unire compratori e venditori in un modo aperto e neutrale – ha commentato Bill Wise, CEO di Mediaocean -. Accelereremo l’automazione e ridurremo le inefficienze. Quello di Invision è un business importante di per sè, ma integrato nei processi di lavoro diventa uno strumento vincente sia per agenzie che per broadcaster».

L’operazione è stata chiusa il 30 giugno, e non ne sono stati resi noti i termini economici.

Le più lette