Main partner:

Jobs

Google: annunciate le società terze che misureranno la viewability delle campagne su YouTube

Poco più di un mese fa, Google aveva annunciato che avrebbe dato la possibilità a società terze di misurare la viewability delle campagne video su YouTube. Una mossa importante, che molti advertiser aspettavano, non da ultimo alcuni big spender che avevano addirittura minacciato di abbandonare YouTube proprio perchè non potevano verificare autonomamente quanto dei loro spot fosse effettivamente visto dagli utenti, ma dovevano “accontentarsi” solo del report fornito dalla stessa Google.

Adesso, con un blog post ufficiale, Big G ufficializza la notizia e i nomi dei primi partner ammessi alla misurazione: si tratta di Moat, Integral AdScience, comScore e DoubleVerify.

«Si partirà con Moat all’inizio del 2016 – scrive sul blog Sanaz Ahari, group product manager, Brand Measurement di Google -. Attraverso queste partnership, continueremo ad ampliare le opzioni di misurazione per le aziende su YouTube, mantenendo i più alti livelli di sicurezza e privacy per utenti, advertisers e creatori di contenuti».

Gli inserzionisti avranno comunque sempre a disposizione lo strumento di misurazione proprietario di Google Active View.

Le più lette