Main partner:

Jobs

Novità per StickyADS.tv: nasce il tool StickyDirect. Ufficiale la nomina di Luca Morpurgo a country manager

Importanti novità in casa StickyADS.tv.

La società specializzata nel fornire soluzioni software per i private exchange nel video programmatic ha infatti annunciato la nascita di un nuovo tool per i publisher e l’arrivo, alla guida delle sedi italiana e spagnola, di Luca Morpurgo.

Da oggi StickyADS.tv mette a disposizione dei publisher StickyDirect, un tool che utilizza il programmatic per consentire ai publisher di promuovere direttamente le proprie offerte e pacchetti e fornisce un sistema di acquisto intelligente oltre a un’interfaccia facile e performante che consente ai compratori di trovare facilmente i prodotti in offerta, evitando di dover analizzare inutilmente lunghi elenchi di URL.

“StickyDirect – recita la nota ufficiale – può essere paragonato a un grande shopping center dove i publisher espongono i loro prodotti e i buyer possono facilmente verificarne la loro disponibilità”.

Un prodotto che garantisce ai publisher il controllo totale della loro offerta video, consentendo di trasformare il tradizionale media kit in programmatic, mostrando così il proprio valore e contestualizzazione ai potenziali clienti e promuovendo aggiornamenti delle loro offerte in tempo reale prima che siano vendute tramite DSP.

StickyDirect-stickyads.tv

Il Direct Programmatic è una tipologia di compravendita automatizzata di spazi che sta registrando negli ultimi tempi un enorme successo: studi stimano che nel 2016 arriverà a rappresentare il 42% della spesa in programmatic advertising negli Stati Uniti.

«Il direct programmatic offre il meglio dei due universi: l’efficienza del programmatic advertising combinato con il più tradizionale approccio di commercializzazione basata sulle relazioni tra il publisher e l’investitore – ha commentato Hervè Brunet, ceo e co-founder di StickyADS.tv -. Il concept di StickyDirect ha preso spunto da Upfront TV, dove i broadcasters promuovono e vendono le loro proposte per la televisione in eventi prefissati e a cadenza biennale. StickyDirect utilizza lo stesso concetto per il programmatic advertising con la differenza della disponibilità continua per tutto l’anno grazie ad un’interfaccia molto performante ed interattiva. E’ uno strumento incredibilmente potente che crediamo aiuterà ad aumentare la trasparenza e il valore del prodotto nel mercato, semplificando nello stesso tempo i processi di interscambio tra editori e investitori».

Intanto, è ufficiale la nomina di Luca Morpurgo alla guida degli uffici italiani di StickyADS.tv. L’ex a.d. della concessionaria Populis Engage è il nuovo country manager Italia e Spagna della struttura.

[Leggi di più su Engage.it]

Massimo de Magistris nominato general manager Emea di StickyADS.tv

La piattaforma SSP di programmatic video StickyADS.tv, che fornisce tecnologia a importanti editori europei per creare il loro private market place, aggiunge un tassello importante al suo programma di espansione nominando Massimo de Magistris come general manager Emea.

La nomina arriva in un momento di crescita per StickyADS.tv. Nel 2014 l’azienda ha aperto cinque uffici in Europa ed il suo team è cresciuto da 25 persone alle attuali 60.

StickyADS.tv fornisce tecnologia di video programmatico a oltre 60 top publishers, inclusi TV broadcaster, i principali gruppi editoriali europei e i principali ad network. L’ Exchange di StickyADS.tv consente ai sui clienti di gestire inventory multi-device creando marketplace ognuno dotato di regole personalizzate secondo le esigenze del cliente. L’inventory video gestita da StickyADS.tv è passata da 200 milioni a 4 miliardi di impression/mese ed è acquistata regolarmente da oltre 90 media buyer che accedono ogni mese alla piattaforma di StickyADS.tv.

Massimo de Magistris è arrivato in StickyADS.tv nel 2013 come country manager Italy, occupandosi immediatamente dopo anche della Spagna. Esperto manager con alle spalle oltre 25 anni di esperienza nel mondo del marketing e delle comunicazione, de Magistris ha ricoperto molteplici ruoli sia lato inserzionista – in Benetton – sia in gruppi media e Ad Tech company internazionali. Prima di unirsi a StickyADS.tv, de Magistris ha guidato la divisione EMEA di Atlas in Microsoft Advertising dove ha gestito team in cinque paesi.

Nel suo nuovo ruolo, de Magistris sarà basato a Londra – un mercato strategico per StickyADS.tv – e avrà la responsabilità di sviluppare il modello di programmatic private market place video (definito anche come private exchange) in tutta Europa, lavorando insieme ai country manager di UK, Italia, Spagna, Francia, e Germania. De Magistris svolgerà inoltre un ruolo cruciale nel piano di sviluppo di StickyADS.tv, costruendo nuove relazione con publisher e con i buyer.

Hervé Brunet, ceo di StickyADS.tv’s, commenta così la nomina: «In un momento di grande crescita per StickyADS.tv, avevamo bisogno di un manager con un approccio strutturato e una grande determinazione ad accelerare la nostra espansione e consolidare il nostro posizionamento di leader nel programmatic video, in Europa e in altri paesi. De Magistris ha una grande conoscenza del mercato digitale e del mondo programmatico, fatto questo che gli ha consentito di raggiungere risultati eccellenti negli ultimi anni. Riteniamo che non ci sia nessuno meglio di Massimo che possa contribuire allo sviluppo della strategia StickyADS.tv offrendo ai nuovi publisher l’opportunità di gestire il loro private Exchange».

De Magistris ha dichiarato: «Sono davvero entusiasta di poter ricoprire un ruolo chiave in un momento di sviluppo strategico, di crescita globale e di grande importanza per StickyADS.tv. Questo periodo per noi di StickyADS.tv è decisamente elettrizzante in quanto assistiamo ad una crescita esponenziale del programmatic video buying, e sempre più editori premium comprendono i grandi benefici che genera l’adozione del private marketplace all’interno di un contesto brand-safe per l’inserzionista. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i team di supply e demand per guidare l’espansione di StickyADS.tv in tutta Europa e anche in altri paesi».

StickyADS.tv e Videology: partnership per offrire video programmatic di qualità in Europa

La piattaforma di video advertising Videology ha annunciato una partnership con StickyADS.tv, tra le principali piattaforme Supply-Side (SSP) di video programmatic a livello mondiale. L’accordo consentirà ai clienti demand-side di Videology di accedere alla piattaforma di StickyADS.tv per l’acquisto di inventory video di elevata qualità.

Questa nuova collaborazione offrirà agli utenti della tecnologia Videology l’accesso a una inventory di video premium su oltre 55 Private Market Place disponibili sulla piattaforma StickyADS.tv in Europa, consentendo loro di acquistare un’ampia gamma di contenuti di elevata qualità dai migliori publisher.

La flessibilità della piattaforma di StickyADS.tv consente un’integrazione fluida tra server con una inventory premium e includerà inoltre integrazione completa dei Deal ID, permettendo a Videology di targetizzare con precisione ogni mercato, audience o contesto a seconda delle esigenze pubblicitarie del cliente.

«Advertiser e agenzie ora più che mai cercano dai principali publisher, comprese le emittenti televisive, una inventory esclusiva, di elevata qualità e sicura per il brand», spiega Anne de Kerckhove, managing director EMEA di Videology. «Il numero di publisher e di Private Market Place premium disponibili sulla piattaforma di StickyADS.tv è davvero importante, e questo consente ai nostri partner demand-side di accedere alla migliore inventory in Europa per offrire ai propri clienti campagne in stile televisivo su tutti i device».

«Siamo lieti di questo accordo che abbiamo ufficializzato con Videology», commenta Hervé Brunet, ceo e co-fondatore di StickyADS.tv’s. «Collaboriamo ormai da oltre due anni, e questa partnership ci consentirà di estendere le sinergie tra le due aziende a tutta l’Europa».