Main partner:

Jobs

Carrefour, per le #OreSpeseBene il 30% del budget digital è in Programmatic

Carrefour lancia sul mercato il suo nuovo servizio di e-commerce e lo comunica con la campagna #OreSpeseBene.

«Il piano di comunicazione verte su tre asset, un’intensa pianificazione digital, un’attiva social e un progetto unconventional», spiega Federica Palermini, head of brand&communication and digital innovation di Carrefour. Al centro della campagna l’idea che fare la spesa online si traduce in tempo libero da dedicare ai propri hobby, concetto che Carrefour trasmette ai propri clienti tramite l’hastag #OreSpeseBene.

Carat ha pianificato un’intensa comunicazione digitale pianificata su tutto il territorio nazionale, prosegue la manager, «per rafforzare la awareness del nuovo e-commerce di Carrefour, per lavorare sulla consideration, ovvero sull’individuazione di quegli utenti potenzialmente interessati al servizio, e infine per influire sulla conversion, sull’indirizzamento agli store online». Il piano media contempla attività display, native, search e retargeting con il coinvolgimento dei circuiti di affiliazione di Zanox, Simple Agency e Google. Nell’ambito delle pianificazione digitale, la catena ricorre anche al programmatic, con un peso sul totale del budget di circa il 20-30%.

Leggi l’articolo completo su Engage.it.

Le più lette