Main partner:

Jobs

YouTube, nuove strategie di ottimizzazione per Active View in DoubleClick Bid Manager

Il tema della viewability continua ad essere uno degli argomenti più discussi fra gli operatori dell’industria digitale, anche al dmexco (leggi l’articolo dedicato). È proprio qui, infatti, che YouTube ha presentato gli ultimi aggiornamenti alle sue soluzioni pubblicitarie per aiutare gli inserzionisti a posizionare i propri annunci dove hanno maggiori possibilità di essere visti.

La piattaforma ha lanciato due nuove strategie di ottimizzazione del bidding con Active View in DoubleClick Bid Manager, per gli annunci video che compaiono nel resto del web e sulle applicazioni in cui la viewability è minore rispetto a YouTube. Sono incluse la possibilità di ottimizzazione per un annuncio video che sia visibile sullo schermo per almeno 10 secondi, o per un annuncio video che venga visualizzato completamente e sia udibile.

Active View utilizza il machine learning per massimizzare le impression che soddisfano gli obiettivi di viewability e audibility. Nello specifico, lo strumento mette a fattore una serie di segnali come la dimensione del player video, il dominio e la posizione sulla pagina per determinare il bid ottimale per ciascuna impression, così da trarre il massimo dal budget.

Queste nuove strategie di bidding, disponibili su Bid Manager per tutti gli inserzionisti come espansione delle soluzioni già esistenti, dovrebbero permettere di migliorare il view-through rate in situazioni in cui si vuole verificare che la propria audience stia prestando attenzione.

Metriche avanzate di Active View per tutti gli annunci video

Dopo aver reso disponibile la reportistica avanzata per le campagne TrueView di YouTube su DoubleClick, oggi la piattaforma estende questa funzione e rende le nuove metriche di Active View su DoubleClick Campaign Manager e DoubleClick Bid Manager disponibili per tutti i video, non solo YouTube.

Queste nuove metriche di viewability e audibility permettono di scoprire insight approfonditi sulla performance delle creatività e sull’attenzione degli utenti.

Aumenta il livello di viewability di YouTube

L’anno scorso, YouTube aveva annunciato che a livello globale la viewability media degli annunci video sulla piattaforma era salita al 93%. Oggi, questo numero è cresciuto: globalmente la viewability media degli annunci video su YouTube è ora al 95%, mentre la viewability media dei video nel resto del web e sulle app è rimasta al 66%. Inoltre, secondo la società il 95% degli annunci su YouTube è udibile.

Sul report “Lo stato della viewability degli annunci video” è possibile vedere i livelli di viewability per diversi tipi di inventory e diversi dispositivi a livello mondiale.